Le novità in centro

Attivi i cassonetti interrati in corso Silvano Fedi a Pistoia

Completati i lavori per la nuova batteria di cassonetti interrati in corso Silvano Fedi a Pistoia: dal 9 novembre partiranno i lavori in via Abbi Pazienza.

Attivi i cassonetti interrati in corso Silvano Fedi a Pistoia
Pistoia, 04 Novembre 2020 ore 15:21

Entrano in servizio da oggi, mercoledì 4 novembre, le postazioni interrate in corso Silvano Fedi. Come già avvenuto con l’attivazione di quelle collocate in piazza San Leone, via della Madonna, via Anguillara, via XXVII Aprile e corso Gramsci, nelle vie servite dai nuovi interrati cessa dunque il servizio porta a porta, ad eccezione della carta che continuerà a essere raccolta con la modalità consueta. Nei giorni scorsi è iniziata la contattazione degli utenti da parte del personale di Alia Servizi Ambientali SpA per fornire le informazioni sul servizio e provvedere a ritirare i contenitori finora utilizzati per il porta a porta.

Cassonetti interrati, proseguono gli altri cantieri

Proseguono, intanto, i lavori di scavo per collocare nuovi interrati. Da lunedì 9 novembre sarà la volta di via Abbi Pazienza, dove gli interventi proseguiranno fino a metà dicembre.

Potranno conferire i rifiuti alle postazioni interrate collocate in corso Silvano Fedi, o a una delle più vicine alla propria abitazione, i residenti in alcuni tratti di corso Fedi, piazza Giuseppe Garibaldi, piazza San Domenico, piazzetta del Sole, via Amati, via Cavour, via Francesco Crispi, via dei Panciatichi, via della Rosa, via del Gelso, via delle Logge, via dello Spigo, vicolo della Locanda, vicolo della Zecca, vicolo dei Magi.

Per evitare disturbo alla quiete pubblica, il vetro dovrà essere conferito nelle apposite campane di raccolta nei giorni feriali dalle 8 alle 24 (escluso quindi l’orario notturno dalle 24 alle 8) e nei festivi dalle 9 alle 24 (esclusa la fascia oraria che dalla mezzanotte va fino alle 9 del mattino).

In nessun caso è permesso depositare esternamente alle postazioni i propri rifiuti urbani o assimilati. L’esposizione di carta e cartone in giorni e orari difformi rispetto a quanto disciplinato e il deposito di qualsiasi rifiuto su suolo pubblico, esternamente ai contenitori stradali o interrati, si configura come abbandono di rifiuti ed è quindi soggetto alle sanzioni previste dal regolamento comunale.

In questa prima fase, per accompagnare l’avvio del nuovo servizio e limitatamente a un breve periodo di tempo, le postazioni interrate saranno ad accesso libero, ovvero non ci sarà bisogno della tessera per aprirli e conferire i rifiuti. In un secondo momento le campane diverranno “smart” e consentiranno il riconoscimento dell’utenza, anche al fine di consentire l’erogazione di incentivi alla raccolta differenziata.

Modifiche alla viabilità in via Abbi Pazienza

Per permettere l’esecuzione dei lavori in via Abbi Pazienza, da lunedì 9 novembre al 13 dicembre saranno adottati alcune modifiche alla viabilità. In via Abbi Pazienza saranno vietati la sosta, con rimozione forzata, e il transito, a eccezione dei giorni di svolgimento del mercato bisettimanale (mercoledì e sabato) e in quelli previsti per ogni altro mercato. Il percorso alternativo è individuato da via Pietro Bozzi; il transito ai mezzi di soccorso e di emergenza e ai soli residenti di via Abbi Pazienza sarà consentito mediante la restituzione del doppio senso di circolazione nei tratti non interessati dai lavori.

Mercoledì 11 novembre in via Abbi Pazienza il transito sarà vietato, consentendo l’uscita dei veicoli del comparto via del Fiasco attraverso il percorso alternativo individuato da via Borgo Strada, via dei Baglioni, via dei Cancellieri.

LEGGI ANCHE: Confesercenti difende le “categorie dimenticate”

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità