Menu
Cerca

Assunzione lavoratori irregolari: parte una denuncia

L'attività è stata sospesa.

Assunzione lavoratori irregolari: parte una denuncia
Cronaca Valdinievole, 01 Giugno 2019 ore 15:22

Assunzione lavoratori irregolari: i carabinieri della locale stazione in collaborazione con quelli del Nucleo CC Ispettorato del Lavoro di Pistoia, hanno effettuato un’ ispezione  in un capannone di via Carlo Alberto Dalla Chiesa, che ospita una società individuale dedita al confezionamento di articoli casalinghi, per lo più per la pulizia dei pavimenti, la cui titolare è una 50enne del luogo.

Assunzione lavoratori irregolari: il controllo

Al momento del controllo sono stati sorpresi al lavoro quattro dipendenti, tre donne ed un uomo tutti italiani  e residenti in zona,  completamente irregolari e privi di qualsiasi copertura assicurativa. Dai primi accertamenti i compensi per gli orari di lavoro rilevati, che potrebbero essere definiti come una sorta di part-time, si aggiravano sui cinquanta euro alla settimana. Le sanzioni amministrative rilevate ammontano a trentasettemila euro  ed è stata accertata una elusione dei versamenti contributivi per circa ventisettemila euro. L’attività è stata sospesa.

LEGGI ANCHE: “LE IENE” SCOPRE MEDICO DELLA TRUFFA: LA ASL GLI REVOCA LA CONVENZIONE

LEGGI ANCHE: INCIDENTE SULL’A1 A CALENZANO: MUORE UN 60ENNE PISTOIESE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli