Misura restrittiva

Assembramenti, musica ad alto volume e presenza di pregiudicati: chiuso un ristorante a Quarrata per 4 giorni

Dopo segnalazioni ed interventi dei Carabinieri di Casalguidi, il Questore di Pistoia ha disposto la chiusura per quattro giorni di un noto ristorante di viale Montalbano che non rispettava numerose prescrizioni, anche in tema di assembramenti.

Assembramenti, musica ad alto volume e presenza di pregiudicati: chiuso un ristorante a Quarrata per 4 giorni
Piana, 29 Agosto 2020 ore 16:49

La decisione è stata adottata dal Questore di Pistoia dopo numerosi interventi portati avanti dai Carabinieri della Stazione di Casalguidi: il ristorante a Quarrata, che si trova in viale Montalbano, da tempo era nel mirino per la presenza di pregiudicati, per musica ad alto volume non consentita ed anche per troppi assembramenti.

Chiuso un ristorante a Quarrata per 4 giorni

Il Questore della provincia di Pistoia, Giovanni Battista Scali, ha disposto la sospensione dell’attività di un esercizio di ristorazione a Quarrata dal 28 agosto al 1° settembre ai sensi dell’art.100 del T.U.L.P.S.

Il provvedimento del Questore, quale autorità provinciale di pubblica sicurezza, è stato adottato a seguito di dettagliate segnalazioni del personale dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Casalguidi.

In particolare a seguito di numerosi interventi è emerso trattasi di un luogo di irregolare assembramento di persone con comportamenti non consoni sotto i profili di ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini. È stata, tra l’altro, rilevata la presenza di personaggi gravati da precedenti penali e di polizia nonché la mancata osservanza delle prescrizioni anticovid, emergendo, altresì, un’attività di pubblico spettacolo svolta oltre l’orario consentito con musica ad alto volume gravemente pregiudizievole del riposo dei residenti.

LEGGI ANCHE: Arrestato un 22enne rom nel parcheggio dell’Ipercoop a Massa e Cozzile

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità