La rettifica

L’Asl precisa: “Non è previsto nessuno smantellamento di oncoematologia”

L'Asl intende sgombrare il campo da equivoci alla luce di alcune affermazioni uscite sulla stampa locale di un possibile smantellamento di oncoematologia a Pistoia.

L’Asl precisa: “Non è previsto nessuno smantellamento di oncoematologia”
Pistoia, 16 Settembre 2020 ore 15:16

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa diffusa da Asl Toscana Centro alla luce di alcune notizie apparse sulla stampa che parlavano di un imminente taglio di personale al reparto di oncoematologia a Pistoia.

Oncoematologia a Pistoia, le precisazioni dell’Asl Toscana Centro

Riguardo gli articoli su una presunta “soppressione dell’oncoematologia” la Direzione Aziendale precisa che non è previsto alcun smantellamento delle attività della stessa a Pistoia. La struttura operativa in essere non è in alcun modo in discussione e anzi vanno ringraziati i professionisti che vi operano per l’insostituibile lavoro che svolgono per la diagnosi e cura dei pazienti con patologia tumorale.

Al fine di favorire una omogeneizzazione dei processi di cura in ambito oncologico si sta soltanto discutendo su coordinamenti tecnico scientifici utili al confronto tra professionisti e linee di cura. Pertanto l’azienda rigetta con forza le insinuazioni dette. Per quanto riguarda le risorse professionali si sta procedendo con un piano di assunzioni dedicato e si è in attesa di poter usufruire di graduatorie disponibili. Nell’attesa sono esperite tutte le modalità di assunzione anche in forma libero professionale al fine di supportare l’importante carico di lavoro effettuato presso la struttura della oncoematolgia di Pistoia.

Coronavirus, sono sette i nuovi positivi nel pistoiese riscontrati il 16 settembre

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità