Menu
Cerca

Arrestato un 37enne per violazione del divieto di avvicinamento alla ex moglie

I carabinieri hanno accertato che il marocchino ha raggiunto la donna a Montecatini sul posto di lavoro e, dopo averla insultata e minacciata, l'ha picchiata a mani nude.

Arrestato un 37enne per violazione del divieto di avvicinamento alla ex moglie
Cronaca Valdinievole, 04 Ottobre 2019 ore 12:30

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montecatini Terme hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 16 settembre scorso dal GIP presso il Tribunale di Pistoia, C. C. cittadino marocchino di 37 anni, senza fissa dimora, per violazione del divieto di avvicinamento alla ex moglie.

Aveva operato violenze e maltrattamenti

In particolare, all’uomo era stato imposto il divieto di avvicinamento alla ex moglie a seguito di una serie di violenze e maltrattamenti commessi dallo stesso all’epoca dello loro convivenza. Tuttavia, nell’ultimo periodo, l’uomo aveva iniziato a violare la suddetta misura cautelare e ad avvicinare la donna. Da ultimo, i militari accertavano che il marocchino raggiungeva la donna a Montecatini presso il posto di lavoro e, dopo averla insultata e minacciata, la percuoteva a mani nude.

Dopo due settimane di ricerche dell’uomo da parte dei militari per l’esecuzione del provvedimento, trattandosi di un soggetto senza fissa dimora, è stato rintracciato ieri sera nel Comune di Serravalle Pistoiese. L’arrestato, ultimate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pistoia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Leggi anche: Cittadino del Gambia fermato dai Carabinieri: sospettato di essere l’autore di una rapina

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli