subito beccato

Arrestato 27enne di Pieve a Nievole per spaccio e detenzione di droga

Arresti domiciliari per un 27enne di Pieve a Nievole scovato dai Carabinieri a spacciare: rinvenute sostanze anche nella sua abitazione. Segnalazione, invece, per colui al quale aveva ceduto la droga.

Arrestato 27enne di Pieve a Nievole per spaccio e detenzione di droga
Cronaca Valdinievole, 30 Giugno 2021 ore 13:35

Operazione dei Carabinieri di Montecatini Terme durante servizio di prevenzione di spaccio e uso di sostanze stupefacenti: per il 27enne sono scattati gli arresti domiciliari, segnalato alla Prefettura l'assuntore di Serravalle Pistoiese.

Spaccio e detenzione di droga, nei guai un 27enne di Pieve a Nievole

Ieri pomeriggio, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montecatini Terme, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti un 27enne di Pieve a Nievole.

Il giovane veniva sorpreso dai militari mentre, nei pressi della propria abitazione, cedeva una dose di hashish ad un altro coetaneo di Serravalle Pistoiese. Accortosi della presenza dei Carabinieri, l’uomo si disfaceva di altre due dosi gettandole in terra sotto un veicolo. A seguito di perquisizione presso la propria abitazione, i militari sequestravano una bilancina di precisione, un cellulare probabilmente usato per contattare i clienti/assuntori, nonché numerosi involucri termosaldati già confezionati in piccole dosi con stupefacente del tipo hashish pronti per essere venduti al dettaglio ai giovani della zona.

Tutto il suddetto materiale, nonché lo stupefacente rinvenuto per un peso complessivo di oltre 50 grammi, veniva posto sotto sequestro.

L’uomo, ultimate le formalità di rito, veniva posto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo. Il giovane acquirente, invece, è stato segnalato alla Prefettura di Pistoia quale assuntore di sostanze stupefacenti.