Arrestati due coniugi pregiudicati di Pieve a Nievole per una rapina all’interno del Club Ippico Oasi di Pistoia

La donna, dopo essersi introdotta furtivamente all’interno del predetto club, sottraeva la somma in contanti di 400 euro custodita nella borsa della presidente che aveva lasciato all’interno del proprio ufficio.

Arrestati due coniugi pregiudicati di Pieve a Nievole per una rapina all’interno del Club Ippico Oasi di Pistoia
Pistoia, 16 Gennaio 2020 ore 18:01

I militari della stazione carabinieri di Pistoia hanno tratto in arresto A. L. di anni 57 e la moglie F. G. di anni 55 residenti a Pieve a Nievole, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP presso il Tribunale di Pistoia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che concordava con le risultanze investigative emerse dalle attività d’indagine.

Il 28 dicembre avevano rapinato il club di Pistoia

In particolare, le indagini condotte dai militari  permettevano di definire chiari, precisi e concordanti indizi di colpevolezza in capo ai due coniugi, in ordine al reato di rapina consumato il 28 dicembre 2019 all’interno del “Club Ippico Oasi ASD” sito a Pistoia.
Nella circostanza, la donna, dopo essersi introdotta furtivamente all’interno del predetto Club, sottraeva la somma in contanti di 400 euro custodita nella borsa della presidente che aveva lasciato all’interno del proprio ufficio.
Sorpresa e inseguita dalla proprietaria, saliva a bordo di un furgone condotto dal marito il quale, al fine di agevolare la fuga della consorte, colpiva e trascinava con lo sportello la vittima, la quale riportava lievi lesioni agli arti inferiori.
Gli arrestati, ultimate le formalità di rito, venivano tradotte rispettivamente presso la casa circondariale di Pistoia e presso la casa circondariale di Firenze – Sollicciano.

Leggi anche: Furti al supermercato di Ponte all’Abate: beccato il ladro dai Carabinieri

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve