Cronaca
NOVITA'

Appennino Pistoiese, nasce lo sportello dell'Unione dei Comuni

Si estende l'attività di supporto allo sviluppo della montagna finora appannaggio di San Marcello Piteglio

Appennino Pistoiese, nasce lo sportello dell'Unione dei Comuni
Cronaca Montagna, 26 Aprile 2022 ore 14:57

Dopo gli ottimi risultati e il generale apprezzamento, cresce e si potenzia “Più risorse per lo sviluppo”, iniziativa di Anci Toscana per la Montagna che finora interessava direttamente solo il Comune di San Marcello Piteglio: nasce lo Sportello sul territorio dell’Unione dei Comuni dell’Appennino pistoiese.

Il servizio

Il servizio dal 2018 ha supportato cittadini e imprese locali con informazioni e assistenza per la ricerca e diffusione delle opportunità di finanziamento e di accesso ai bandi, la progettazione e pianificazione degli interventi pubblici, le opportunità di confronto e scambio di buone pratiche, lo sviluppo di una rete per accrescere competenze ed innovazione. Ora un nuovo protocollo tra Anci Toscana e l’Unione dei Comuni sancisce l’estensione dell’attività, che prevede il rinnovato impegno di Anci Toscana anche per realizzare con l’Unione un nuovo sportello informativo per gli operatori economici e non economici locali, e per informarli delle nuove opportunità, anche grazie alle risorse del Programma per lo Sviluppo Rurale della Regione Toscana.

Nei suoi circa quattro anni di attività, lo sportello di San Marcello Piteglio ha risposto a centinaia di domande di informazione sui bandi pubblici e privati, che si sono spesso tradotti in contributi concreti; grazie al costante supporto tecnico e strategico; ha contribuito a far arrivare a Comune risorse per oltre due milioni di euro; ed inoltre ha organizzato anche appuntamenti ad hoc sul territorio. Ora questa nuova sfida, che conferma l’impegno e la costante attenzione di Anci Toscana per il futuro e lo sviluppo dei territori montani della nostra regione, in questo caso quelli della Montagna pistoiese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter