Ancora controlli in piazza della Resistenza, denunciate cinque persone per spaccio

Ancora controlli in piazza della Resistenza, denunciate cinque persone per spaccio
Pistoia, 17 Maggio 2019 ore 13:08

Importante operazione della Squadra Mobile di Pistoia in piazza della Resistenza, a seguito di segnalazioni da parte dei cittadini della zona, che con l’ausilio anche di unità cinofile ed un cane hanno scoperto e denunciate cinque persone per spaccio.

Denunciate cinque persone per spaccio

La Polizia di Stato di Pistoia, nel pomeriggio di giovedì 16 maggio, a seguito dell’intensificazione delle attività antidroga, decisa dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica della Prefettura di Pistoia su direttiva del Ministero dell’Interno, per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in strada, nei parchi pubblici e in prossimità delle scuole, ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona di piazza delle Resistenza.

Al dispositivo, coordinato dalla Squadra Mobile, hanno preso parte, oltre alle Volanti della Questura, anche 3 equipaggi del reparto Prevenzione Crimine “Toscana” e un’unità cinofila antidroga proveniente da Bologna con il cane Irvin.

L’operazione si è conclusa in questo modo: denunciate in stato di libertà cinque persone per spaccio (4 gambiani e un italiano) e il sequestro complessivo di circa 30 grammi di marijuana, 10 grammi di hashish e un grammo di cocaina, nonché di un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento in dosi e 1600 euro in contanti verosimilmente provenienti dall’attività di spaccio.

Trattandosi di quantità minime di sostanze stupefacenti non si è proceduto, per legge, all’arresto. L’invito, da parte degli agenti, è rivolto ai cittadini nel segnalare con puntualità tutti i movimenti sospetti notati e che la Polizia è presente sul territorio, pronta ad intervenire come in questo caso.

LEGGI ANCHE: Nei guai un 63enne di Pracchia che ha tentato di strangolare il figlio

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità