Utile donazione

“Amo Pistoia” dona sette caschetti con videocamera per la centrale operativa del 118

Grazie ai 3500 euro raccolti da "Amo Pistoia" assieme ad altre associazioni pistoiesi, arrivano in dotazione per la centrale operativa del 118 sette caschetti con videocamera per far monitorare agli operatori i pazienti durante il tragitto di soccorso verso l'ospedale.

“Amo Pistoia” dona sette caschetti con videocamera per la centrale operativa del 118
Pistoia, 28 Giugno 2020 ore 12:31

Si è tenuta la cerimonia di consegna di sette caschetti dotati di videocamera e software per la Centrale operativa 118 Empoli Pistoia alla presenza del Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi, del Vicesindaco Anna Maria Ida Celesti, dell’assessore Alessandro Sabella, del presidente “Amo Pistoia” Paolo Romoli, dei rappresentati dei Rioni e delle Associazioni di Volontariato Anpas, Croce Rossa Italiana e Misericordia oltre al direttore dell’area aziendale emergenza territoriale 118 Piero Paolini e di numerosi operatori della Centrale Operativa. La donazione è stata possibile grazie alla generosità dell’Associazione Amo Pistoia.

Gli effetti della donazione dei caschetti di “Amo Pistoia” per il 118

Si tratta di veri e propri sistemi di video trasmissione delle immagini. I caschetti, provvisti di videocamera e software sono in grado di trasmettere le immagini del paziente, sia dall’ambulanza che dal luogo del soccorso, al medico della centrale operativa. Una tecnologia a supporto dei soccorsi che favorisce un corretto inquadramento del paziente. Un riferimento di osservazione sempre importante per i sanitari, in particolare per le patologie tempo dipendenti come infarto ed ictus.

“Esprimo il mio ringraziamento e quello dell’Azienda Sanitaria ad “Amo Pistoia” ed a tutti coloro che hanno contribuito alla donazione per la generosità che dimostra grande vicinanza della comunità ai nostri servizi e supporto agli operatori sanitari impegnati nell’emergenza – ha dichiarato Piero Paolini. Il nuovo sistema, trova anche una particolare applicazione per i pazienti affetti da Covid-19 che possono aggravarsi anche rapidamente e poterne vedere anche solo l’immagine può essere il primo passo per salvare una vita. Questo sistema è già stato sperimentato dalla nostra Centrale Operativa nel corso dell’anno 2019 con ottimi risultati”.

Amo Pistoia ha organizzato la raccolta fondi attraverso la piattaforma Gofundme che ha raggiunto la quota di 3.250,00 Euro destinati all’acquisto di cinque caschetti con videocamera e prodotti per la sanificazione. Amo ha richiesto all’Azienda produttrice “Time Group” la donazione di ulteriori 2 strumenti. Grazie a questa ulteriore disponibilità la Centrale Operativa 118 può disporre di sette caschetti.

Alla campagna di raccolta fondi hanno aderito: Gek Galanda Group, Associazione C.G. Olimpia,Comitato cittadino di Pistoia, i 4 Rioni: Leon d’Oro, Cervo Bianco, Grifone, Drago e Tabaccheria Pancani.

LEGGI ANCHE: Le collaborazioni della Sds della Valdinievole con le associazioni del territorio

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità