In montagna

Alle 7.20 del 17 ottobre nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.5 in Appennino

Nuova scossa di terremoto registrata dall'INGV sull'Appennino Tosco Emiliano ai margini della provincia di Parma: interessate Toscana, Liguria ed Emilia-Romagna.

Alle 7.20 del 17 ottobre nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.5 in Appennino
Montagna, 17 Ottobre 2020 ore 10:56

La rilevazione da parte dell’Ingv fa riferimento alla scossa di magnitudo 2.5 Richter che si è verificata di primo mattino di sabato 17 ottobre sull’Appennino Tosco Emiliano al confine fra Toscana, Emilia Romagna e Liguria ma in territorio di provincia di Parma.

Nuova scossa di terremoto sull’Appennino

Ancora una scossa di terremoto registrata sull’Appennino Tosco Emiliano di primo mattino di sabato 17 ottobre 2020. L’epicentro è stato calcolato a circa quattro chilometri ad est di Albareto in provincia di Parma, ancora più ad ovest quindi della precedente scossa registrata lo scorso lunedì.

Al momento non si segnalano danni a persone e cose: la scossa a fatto registrare un magnitudo 2.5 della scala Richter ed è stata comunque sentita a cavallo fra Toscana, Emilia Romagna e Liguria.

LEGGI ANCHE: La scossa di inizio settimana

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità