Agliana, i carabinieri arrestano due persone per spaccio

I due uomini si trovavano in via Panaro: hanno avvicinato un giovane del luogo al quale consegnavano una dose di cocaina ricevendo in cambio la somma di 40 euro.

Agliana, i carabinieri arrestano due persone per spaccio
Pistoia, 29 Gennaio 2020 ore 15:20

I militari della Stazione Carabinieri di Agliana, durante un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, traevano in arresto E. M. e E. J., entrambi cittadini marocchini di anni 30, irregolari, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di due cittadini marocchini trentenni

In particolare, ieri pomeriggio, i militari sorprendevano i due uomini, i quali, mentre si trovavano ad Agliana in via Panaro, avvicinavano un giovane del luogo al quale consegnavano una dose di cocaina ricevendo in cambio la somma di 40 euro. Successiva perquisizione personale consentiva di rinvenire la somma di 340 euro ritenuta provento di spaccio e, pertanto, sottoposta a sequestro unitamente alla dose di stupefacente. Gli arrestati, ultimate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Stazione di Pistoia, in attesa di giudizio di convalida con rito direttissimo, che dovrebbe avvenire nel corso della giornata odierna. Il giovane acquirente, invece, è stato segnalato alla Prefettura di Pistoia, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Panda ribaltata, soccorso a due automobilisti

Ieri sera, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Pescia, dopo aver assolto le proprie incombenze istituzionali a Pistoia, mentre rientrava in caserma percorrendo l’autostrada A/11, giunta all’altezza del Km 42,300, si imbatteva in un incidente stradale che vedeva coinvolta una Fiat Panda con a bordo due persone, un uomo di 32 anni e una donna di 51 anni, la quale, per cause da accertare, si era poco prima ribaltata.
I due militari, si prodigavano immediatamente a prestare i primi soccorsi ai due malcapitati e ad avvisare la polstrada di Montecatini Terme e i sanitari del 118, inoltre garantivano la viabilità lungo il tratto autostradale interessato dall’incidente.
L’uomo e la donna, all’arrivo dei sanitari, venivano trasportati in ambulanza presso l’ospedale di Pescia.

Leggi anche: Carabinieri, i tenenti Friolo e Vignola promossi capitani

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità