Aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad

Aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad
20 Dicembre 2019 ore 10:36

Come riportato dai nostri colleghi di Novaraweek sono stati trovati aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad.

Aflatossine nei filetti di alici

Conad ha ordinato in via precauzionale il richiamo del seguente lotto di produzione, in quanto su alcune confezioni è stato riscontrato un contenuto di istamina superiore ai limiti previsti. Nello specifico si tratta del lotto MT189 dei Filetti di alici all’olio d’oliva distesi vaso 150 gr (Codice EAN: 80129011) con scadenza 08/10/2020, prodotto per Conad da Zarotti SpA nello stab. Poseidon SH. P. K. NIPT: J 68319506 G Shengjin Albania.

I clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al suddetto lotto sono invitati a riportarle in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso. Pertanto Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, per una tutela della salute dei consumatori raccomanda di non consumare tale prodotto e a riportarlo nel punto vendita per la sostituzione o il rimborso. Tuttavia il richiamo è stato disposto in via precauzionale, poiché non è detto che il problema interessi tutti i vasetti.

LEGGI ANCHE: LA LETTERA COMMOVENTE DEL MEDICO DOPO CHE E’ STATO RICOVERATO 34 GIORNI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità