Cronaca
cronaca

Abbandonati sette cuccioli di pitbull, si chiede aiuto per lo svezzamento

Sono stati ritrovati in uno scatolone dai volontari del Rifugio del Cane

Abbandonati sette cuccioli di pitbull, si chiede aiuto per lo svezzamento
Cronaca Pistoia, 17 Agosto 2022 ore 13:09

Sono stati lasciati dentro uno scatolone, ancora con il cordone ombelicale attaccato. Lo segnalano dal Rifugio del Cane di Pistoia che hanno ritrovato questi sette cuccioli in via Nazario Sauro a Pistoia. Uno di questi piccoli ha la zampa anteriore amputata, forse mangiata dai topi. Un altro la falange lesionata. 

Secondo le loro conoscenze, potrebbero essere incroci di pitbull. La situazione è molto delicata perché i cuccioli hanno bisogno del latte materno per essere svezzati, altrimenti rischierebbero di morire. 

Dal Rifugio del Cane di Pistoia, dove i volontari hanno recuperato, accudito e si stanno impegnando per salvare loro la vita, si chiede un aiuto alla popolazione. 

Si cerca la famiglia che ha abbandonato questi meravigliosi esseri viventi perché c’è bisogno della loro cagna con il latte. Chiunque riesce a fornire informazioni può contattare il Rifugio del Cane direttamente sulla pagina di Facebook o scrivere una mail a pistoia@enpa.org. 

Si possono aiutare questi stupendi cuccioli anche inviando latte da svezzamento direttamente al Rifugio del Cane in via Agati, 15.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter