Cronaca
NOVITA'

A Pescia già distribuite dal Comune 11mila mascherine

Il sindaco Giurlani: "Ora il secondo giro a chi le ha chieste: si aggiungeranno a quelle regionali per tutti”.

A Pescia già distribuite dal Comune 11mila mascherine
Cronaca Valdinievole, 06 Aprile 2020 ore 16:41

In attesa di distribuire le mascherine annunciate dal governatore regionale Rossi, che ha predisposto l’obbligatorietà per questi dispositivi per chiunque esca di casa, Pescia continua nella sua opera di consegna di queste protezioni.

Rossi ha annunciato che ai comuni arriveranno quelle monouso che dovranno essere consegnate a ogni nucleo familiare, mentre continua parallelamente il lavoro della protezione civile del comune di Pescia per rifornire chi lo ha chiesto, con mascherine riutilizzabili dopo un’attenta sanificazione.

Ora il via alla fase due

Sono state ben undicimila i dispositivi di protezione individuale che il comune di Pescia, su decisione della giunta guidata dal sindaco Oreste Giurlani, ha distribuite a chi ne ha fatto richiesta. Ora è in programma il secondo giro di distribuzione delle mascherine riutilizzabili, cui verranno aggiunti anche i guanti in lattice, sempre a chi ne ha fatto richiesta chiamando il numero telefonico 0572-4920 del comune di Pescia.

“Pur apprezzando il provvedimento di Rossi, noi continuiamo il nostro progetto di dotazione delle mascherine ai nostri concittadini che ce l’hanno chiesto – dice il sindaco di Pescia Oreste Giurlani-. Tutto questo mi fa un po’ strano, in ogni caso, visto che una settimana fa avevo predisposto un’ordinanza che obbligava l’uso delle mascherine in supermercati e luoghi pubblici, che poi si è trasformata in raccomandazione per qualche problema procedurale non dipendente da noi. Purtroppo avevo e avevamo visto giusto, ma noi vogliamo aggiungere servizi e controlli e non ostacolare nessuno. Quindi ben vengano la mascherine monouso regionali, con la speranza che tutti insieme si possa uscire quanto prima da questo incubo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter