Attualità
l'anno che riparte

Via all'anno scolastico, Giurlani e Grossi da Pescia: "Sempre lavorato per la sicurezza dei nostri studenti"

Scuole pronte a partire anche a Pescia: gli auspici del sindaco Oreste Giurlani e dell'assessore Fiorella Grossi.

Via all'anno scolastico, Giurlani e Grossi da Pescia: "Sempre lavorato per la sicurezza dei nostri studenti"
Attualità Valdinievole, 12 Settembre 2022 ore 19:23

Nei giorni che precedono il via ufficiale del nuovo anno scolastico in Toscana, il sindaco di Pescia Oreste Giurlani e l'assessore all'istruzione Fiorella Grossi scrivono una lettera dove affermano le linee guida seguite finora e gli auspici per i prossimi mesi.

Scuola al via anche a Pescia, il commento di Giurlani e Grossi

Da sempre, la ripresa dell’anno scolastico segna la chiusura della stagione estiva e la ripartenza a pieno regime di tutte le attività del paese. La scuola in questi ultimi anni, complice la pandemia, è stata uno dei settori che a livello nazionale è stato fra i più penalizzati. I nostri ragazzi, quelli che hanno sofferto di più le conseguenze di stringenti regole sanitarie, con gravi ripercussioni sociali e, purtroppo, in tanti casi, anche personali.

Come amministrazione comunale riponiamo grande fiducia nelle persone e nella loro grande capacità di superare gli ostacoli, grazie all’empatia e all’umanità che riconosciamo a molti nostri concittadini, in particolare a chi opera nel mondo della scuola. Un primo pensiero va dunque al mondo scolastico complessivo, che ha saputo reagire a questa situazione.

Da parte nostra, siamo certi e orgogliosi di avere fatto tantissimo per mettere studenti, insegnanti e operatori nelle migliori condizioni per operare. In questi anni abbiamo investito in sicurezza e infrastrutture oltre 10 milioni di euro e possiamo vantarci di avere tutte le scuole di nostra competenza a norma, fatto che non è certo scontato visti i drammatici elenchi che periodicamente vengono diffusi di strutture non a norma. Il finanziamento di un milione di euro perfezionato in questi giorni per il nuovo asilo nido al Cardino dimostra che il nostro impegno sulla scuola trova apprezzamenti anche ad alto livello, anche per la sua progettualità. Anche per le Scuole Superiori abbiamo cercato di dare il nostro contributo, sia pure considerando che la competenza esula dai nostri poteri. Lo abbiamo fatto e continuiamo a farlo perché crediamo che un paese civile debba mettere la scuola e il suo migliore svolgimento possibile fra le priorità assolute. Progetti come il Senza Zaino, le attività estive e invernali per la cultura e il divertimento dei più piccoli sono altri aspetti di una attenzione costante verso il mondo della scuola, che non smetteremo di avere mai.

Per tutto questo vogliamo augurare di cuore a tutti gli studenti, insegnanti, operatori scolastici di ogni livello e ai genitori un anno scolastico sereno, produttivo, che cancelli le problematiche sanitarie che hanno ostacolato gli ultimi periodi, mettendoci sempre a disposizione per ogni esigenza dovesse emergere. Il Comune di Pescia apprezza il mondo della scuola e tutto quello che viene fatto da chi, ogni giorno, con la sua attività e secondo i suoi compiti , cerca di fare funzionare tutto al meglio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter