Attualità
L'inchiesta

Tutto il caso della Multiutility in esclusiva sul Giornale di Pistoia

Il giornalista Stefano Tamburini svela intrighi, sospetti e dubbi sul nuovo soggetto che racchiude tutte le aziende di servizi

Tutto il caso della Multiutility in esclusiva sul Giornale di Pistoia
Attualità Pistoia, 22 Ottobre 2022 ore 02:31

Il caso Multiutility, la quotazione in borsa che spaventa molti sindaci anche di centrosinistra, il caso Prato. Questo e molto altro emerge dalla seconda puntata dell'inchiesta di Stefano Tamburini che pubblichiamo in esclusiva nel primo piano di questa nuova edizione del settimanale, Giornale di Pistoia e della Valdinievole.

Pubblichiamo l'attacco del servizio:

Tra silenzi sospetti, tempi stretti e conti che non tornano, quello della nascita della Multiutility che dovrebbe tenere insieme le forniture di luce, acqua e gas e la gestione dei rifiuti e depurazione, più che un dibattito sembra una storia di tutti contro tutti, di alleati che diventano spine nel fianco e di rivali politici che sembrano talvolta giocare dalla stessa parte ma senza fidarsi troppo.

Questo perché anche in chi sostiene l’operazione sono sempre più forti i dubbi sulla futura quotazione in Borsa e sugli equilibri tra pubblico e privato. E poi, a turbare i sonni di tanti sindaci fra i 67 coinvolti, c’è la commistione dei ruoli di ente erogatore di servizi e socio in una Spa, che gestisce nel proprio territorio i servizi di acqua, energia e rifiuti. C’è un indubbio conflitto di interesse, visto che la Multiutility dovrà per forza avere come missione il profitto, mentre i Comuni dovrebbero in teoria salvaguardare unicamente l’interesse dei cittadini. Cosa potrebbe accadere in caso di buco di bilancio?

Per leggere l'intera inchiesta e scoprire tutte le notizie esclusive del settimanale, puoi trovare il Giornale di Pistoia e della Valdinievole in tutte le edicole del territorio o acquistare la copia digitale qui.

Seguici sui nostri canali