Menu
Cerca
NOVITA'

Terapia antistress alla foresta del Teso: tende per dormire sugli alberi

Domenica 2 maggio a partire dalle 10 (in diretta online su Zoom), la Foresta del Teso presenta il Progetto di riqualificazione per la fruizione turistica dell’area aziendale.

Terapia antistress alla foresta del Teso: tende per dormire sugli alberi
Attualità Montagna, 28 Aprile 2021 ore 15:54

Con la riduzione delle limitazioni imposte dalla pandemia, alla Foresta del Teso si montano le tende volanti, appese ai tronchi di pino. Per rilassarsi… a contatto con la bellezza e i benefici del bosco. Si chiama Forest bathing, un’attività ‘connessa’ dell’azienda agricola della rete Coldiretti della montagna pistoiese, che produce lamponi, mirtilli ed altri piccoli frutti.

Domenica 2 maggio a partire dalle 10 (in diretta online su Zoom), la Foresta del Teso presenta il Progetto di riqualificazione per la fruizione turistica dell’area aziendale. Esperti e cattedratici illustreranno l’impatto positivo degli alberi sul nostro benessere e di cosa l’azienda mette a disposizione della clientela: dalla possibilità di ‘dormire’ sotto le tende appese agli alberi, al punto ristoro con prodotti aziendali e delle imprese agricoli locali.

Il nuovo progetto

La Foresta del Teso, inserita nel meraviglioso contesto dell’omonimo bosco, è un vivaio nato dal recupero produttivo di un bene pubblico di proprietà della Regione. Tra le attività connesse messe a punto dall’azienda c’è il bagno di foresta, “una vera e propria terapia –spiega Fabio Bizzarri, uno dei soci dell’azienda-, che attraverso l’esposizione, o meglio, l’immersione nelle sostanze organiche volatili del bosco mira a rigenerare il corpo e la mente, stimolando le difese immunitarie e attenuando gli effetti negativi dello stress”.

“La Foresta del Teso è un concentrato dei punti di forza della moderna agricoltura, un’esperienza imprenditoriale che mostra i vantaggi collettivi della buona gestione del territorio –spiega Gianfranco Drigo, direttore di Coldiretti Pistoia-. Valorizzazione di aree montane, recupero produttivo di un bene pubblico, produzione biologica di frutti di bosco nelle varietà di eccellenza della montagna pistoiese, incremento del turismo sostenibile dove gli ospiti fruiscono della natura e la rispettano: tutto questo è anche sano sviluppo economico”.

CONTATTI. forestadelteso@gmail.com – cell . 3394237874 Fabio. Prenotazione indispensabile per partecipare alla presentazione online domenica mattina o alle attività pomeridiane: visita alle coltivazioni dei piccoli frutti, alle tende sospese ed escursione sul sentiero della terapia forestale.