Attualità
BELLA NOTIZIA

Sulla piattaforma web di Rai Cultura il video su Palazzo Fabroni

Il documentario è stato realizzato lo scorso gennaio da una troupe della Rai. Fa parte del progetto “Luoghi del Contemporaneo” ideato per raccontare alcune delle più importanti istituzioni museali del nostro Paese

Sulla piattaforma web di Rai Cultura il video su Palazzo Fabroni
Attualità Pistoia, 24 Maggio 2022 ore 15:53

Sulla piattaforma web di Rai Cultura è possibile vedere il video-documentario sulla storia e le opere presenti nel Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni, che recentemente, insieme al Museo dello Spedale del Ceppo, ha ottenuto la qualifica di museo di rilevanza regionale e, di conseguenza, l’accreditamento al Sistema Museale Nazionale.

Il filmato

Il filmato (https://www.raicultura.it/arte/articoli/2022/03/Palazzo-Fabroni-2dda30db-9d19-4cee-82c5-91a5e1053c34.html), della durata di circa 10 minuti e realizzato da Christina Clausen, programmista regista di Rai Cultura presente con una troupe per due giorni nella nostra città lo scorso gennaio, è introdotto e si conclude con interventi della direttrice dei Musei comunali Elena Testaferrata, che accompagna lo spettatore anche in una visita ideale del museo. Nel video sono presenti anche lo storico dell’arte Carlo Sisi e l’artista Federico Gori per approfondimenti sul Novecento pistoiese, sulla militanza contemporanea di Pistoia e sull’intervento artistico nella realizzazione di opere e spazi del museo, quali l'opera “Underground nr. 02” e il nuovo 'giardino d'autore' contemporaneo sul retro del palazzo.

Il video rientra nell'ambito del progetto “Luoghi del Contemporaneo”, avviato da Rai Cultura nel 2019 per raccontare alcune importanti istituzioni museali del nostro Paese attraverso brevi documentari proposti sulla piattaforma web di Rai Cultura dedicata all’arte e trasmessi anche sui canali tematici di Rai 5 e Rai Scuola.

Sulla piattaforma web di Rai Cultura sono presenti anche documentari dedicati rispettivamente all’arte e design contemporanei nel Palazzo del Quirinale, a Imago Museum – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Pescara, a Casa Cavazzini – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Udine, a ADI Design Museum Compasso d’Oro di Milano, al Museo internazionale delle Ceramiche di Faenza e al MA*GA di Gallarate.

In allegato alcune foto delle sale di Palazzo Fabroni. Nella foto di gruppo, al centro, la regista Rai Christina Clausen durante le riprese a Palazzo Fabroni, accanto a lei a destra la direttrice dei Musei comunali Elena Testaferrata. Da sinistra Giacomo Guazzini e Lisa di Zanni e dall’altra parte (a destra) Elisabetta Bucciantini dell’unità operativa musei e beni culturali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter