Attualità
La polemica

Serravalle, polemica sull'ultimo atto dell'amministrazione uscente

Duro affondo di Elena Bardelli nei confronti dell'amministrazione uscente

Serravalle, polemica sull'ultimo atto dell'amministrazione uscente
Attualità Pistoia, 11 Maggio 2022 ore 08:30

Si trovano i soldi per introdurre la figura del presidente del consiglio - l'affondo di Elena bardelli -  superflua per un comune come Serravalle

Non si trovano invece per mantenere gratuito il servizio pre-scuola.

Uno degli ultimi provvedimenti dell’Amministrazione Comunale - ha spiegato la candidata a sindaco - è stato quello di rivedere giustamente lo Statuto, abbastanza attempato, per introdurre però anche la figura del Presidente del Consiglio, che ha richiesto anche la modifica, nell'ultima seduta consiliare, del Regolamento relativo al funzionamento del Consiglio Comunale. Quest'ultimo, maggioranza e opposizione compatti, ha approvato entrambi i testi all’unanimità. In un comune relativamente piccolo, come quello di Serravalle Pistoiese, tale figura è davvero necessaria? O si tratta solo di una poltrona in più da spartirsi, indipendentemente da chi vincerà le elezioni?

Noi siamo contrari a tale provvedimento. La figura del Presidente del Consiglio priva le casse comunali di risorse economiche (all’incirca pari all’indennità di un assessore) che potrebbero essere impiegate per ampliare o potenziare i servizi essenziali alla persona. I genitori con figli che frequentano le scuole primarie hanno ragione a lamentarsi per la prospettiva del pre-scuola a pagamento per il prossimo anno. Si trovano i soldi per moltiplicare le poltrone e non per mantenere gratuito questo importante servizio ai genitori lavoratori?

Per noi anche la figura del Portavoce del sindaco, praticamente inutile per un comune al di sotto dei 15000 abitanti, dovrebbe essere abolita e il risparmio destinato a finanziare iniziative afferenti le politiche sociali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter