Attualità
La polemica

Serravalle Civica va all'attaco: "Abbiamo la palestra degli stenti"

Non ci sono giustificazioni che tengano per il titardo dei lavori.

Serravalle Civica va all'attaco: "Abbiamo la palestra degli stenti"
Attualità Piana, 18 Settembre 2022 ore 08:59

"Riguardo alla necessita di chiudere la palestra comunale per ampliare gli spazi e ristrutturare l'edificio - ha spiegato Elena Bardelli -  siamo sempre stati dalla parte dell'amministrazione, ma adesso davvero non se ne può più".

L'affondo nei confronti dell'amministrazione è netto e preciso.

"Ci fa piacere - continua la Bardelli - apprendere che la nostra palestra sarà una delle più belle e meglio attrezzate del territorio, ma non ci sono giustificazioni che tengano per il titardo dei lavori. Per noi il Covid e la difficile reperibilità dei materiali sono solo scuse. Come si legge i lavori della palestra sono stati affidati nel maggio 2021, in piena pandemia. Per cui si dovevano fare bene i calcoli prima di azzardare il termine dell'opera per il maggio 2022, sapendo pure che si trattava di lavori particolari per rendere lo stabile una struttura all'avanguardia (come si dice) . Sappiamo poi che i materiali sono mancati, ma non per periodi così lunghi. Il termine è stato spostato ad ottobre di questo anno e poi adesso al marzo 2023. Ciò denota a nostro avviso incapacità di previsione e programmazione. Oppure si deve concludere che l'amministrazione abbia preso in giro i cittadini.
Viste le ultime previsioni è oltremodo doveroso e urgente che la Giunta trovi una sistemazione per le associazioni sportive, che sono in difficoltà e giustamente si lamentano, e per i giovani e i bambini che nel nostro comune praticano sport (e vorrebbero continuare a praticarlo)".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter