Attualità
L'iniziativa

Sabato 16 ottobre alle Fornaci la festa di "LiberEtà" con Spi Cgil Pistoia

Giornata di festa quella del 16 ottobre alle Fornaci per lo Spi Cgil che organizza una serie di appuntamenti per la cittadinanza ed anche la messa a dimora di nuove piante ed alberi.

Sabato 16 ottobre alle Fornaci la festa di "LiberEtà" con Spi Cgil Pistoia
Attualità Pistoia, 13 Ottobre 2021 ore 10:11

La festa di LiberEtà di sabato 16 ottobre alle Fornaci (ore 15 – 18) acquista ulteriore valore dopo l’assalto squadrista alla sede nazionale della Cgil: sarà presidio sul territorio contro la violenza e l’illegalità, in contemporanea con lo  svolgimento a Roma della manifestazione nazionale unitaria “Mai più fascismi!”. LiberEtà è il mensile del sindacato nazionale dei pensionati della Cgil che affronta temi politici, sociali, economici, culturali in modo divulgativo e accessibile a tutti. E’ uno spazio di democrazia e di uguaglianza, di giustizia e diritti. Come ogni anno il Sindacato pensionati SPI CGIL organizza le “Feste di LiberEtà”, momenti di svago ma anche di confronto e approfondimento sui temi attuali che attraversano la nostra società.

La festa di "LiberEtà" di Spi Cgil a Pistoia il 16 ottobre

Per quanto riguarda il Comune di Pistoia abbiamo organizzato un festa dal titolo “la Lega SPI, luogo di incontro e valorizzazione delle diverse culture”. Abbiamo deciso di farla Sabato 16 Ottobre perché è la ricorrenza del 73° Anniversario dell’uccisione di Ugo Schiano, l’operaio della San Giorgio a cui è intestata la Lega dello SPI CGIL, ucciso a Pistoia durante una manifestazione sindacale. Abbiamo deciso di farla alle Fornaci, perché è uno dei luoghi dove ogni giorno si toccano con mano le difficoltà di una integrazione degna di questo nome.

Un quartiere di confine, ma che ha potenzialità infinite, dove ci sono tutte le condizioni per costruire una società inclusiva che si arricchisce con le diversità culturali. Niente muri che separano, ma ponti che uniscono! Per dare una senso di mescolanza sono state coinvolte diverse associazioni che operano nel mondo del sociale e che durante tutto il pomeriggio, dalle ore 15 alle 18, effettueranno una serie di attività: dai giochi educativi per i bambini, alla salute come diritto universale, alla difesa dell’ambiente con la messa a dimora di alcuni alberi. Insomma, grazie a LiberEtà e al sindacato pensionati della CGIL, la comunità delle Fornaci potrà vivere un sabato di festa, spensieratezza e di incontro fra diverse culture.

Nell’ambito della festa sono previsti interventi di Gabriella Valdesi segretaria Lega SPI “Ugo Schiano”, Mina Barbato responsabile provinciale LiberEtà, Miriam Broglia amministratore delegato del nostro mensile nazionale “LiberEtà” e di Anna Maria Celesti vice sindaco Comune di Pistoia.

“LiberEtà”, lo ricordiamo è il nostro giornale, un mensile che non parla solo di anziani ma ha l’ambizione di portare il loro punto di vista sulle sfide che ci attendono. Un giornale che vogliamo valorizzare, farlo conoscere ad una platea sempre più larga e ampliarne la diffusione.