Attualità
la realizzazione

Riqualificato il giardino di via Monterosa grazie alla Giorgio Tesi Group e l'omonima gelateria

Riqualificato uno spazio a verde di via Monterosa nella zona nord-ovest di Pistoia grazie al contributo di due soggetti privati.

Riqualificato il giardino di via Monterosa grazie alla Giorgio Tesi Group e l'omonima gelateria
Attualità Pistoia, 25 Maggio 2022 ore 16:53

Nei giorni scorsi sono iniziati i lavori per riqualificare una porzione di area a verde lungo via Monterosa. Si tratta di un intervento nato dalla volontà della gelateria Monterosa e della Giorgio Tesi Group di sistemare, in accordo con l’Amministrazione comunale, il giardinetto attiguo alla gelateria e farne un nuovo punto di incontro e socializzazione.

Il progetto di riqualificazione del giardino di via Monterosa

Il progetto, redatto dai privati e da loro realizzato, prevede di collocare nell’area nuovi elementi di arredo urbano, tra i quali panchine e cestini per i rifiuti, ma anche di effettuare piccoli interventi di muratura e falegnameria, oltre al ripristino e alla messa a dimora di nuove piante.

Grazie alla proposta e alla donazione delle due attività produttive pistoiesi, con la supervisione dell’ufficio Verde pubblico del Comune, sono state create dunque le premesse per valorizzare e restituire alla città un’area a verde fino a oggi poco utilizzata. Ancora qualche giorno di lavoro, poi residenti e passanti avranno a disposizione un nuovo punto di incontro in cui trascorrere qualche ora all’aperto nei caldi pomeriggi d’estate.

Come sottolinea l’assessore al verde e lavori pubblici del Comune di Pistoia, la collaborazione tra pubblico e privato è fondamentale per la riqualificazione della città. Un sentito ringraziamento va, dunque, a queste imprese pistoiesi per la generosa donazione e la risistemazione di un’area a verde che cambia e migliora la fruibilità della zona da parte dei cittadini.

L’intervento prevede nel suo complesso la messa a dimora di oltre 160 tra piante, tra arbusti, alberi da frutto ed erbe aromatiche. In particolare, nella porzione di giardino lungo la strada, gli operatori della Giorgio Tesi Group si sono già occupati di realizzare una siepe di Pittosporo, mentre la siepe più alta, quella lungo il muretto interno, è composta da piante di Alloro. Nella parte centrale sono state collocati cinque alberelli, ossia due Morus Platanifolia (il Gelso da ombra), due Pyrus calleryana “Chanticleer” e un Pero. A completare l’allestimento a verde, vicino alla siepe di Alloro, sono state messe a dimora rose, lavanda e alcune piantine aromatiche.

A corredo delle piante è stato realizzato anche un piccolo impianto di irrigazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter