Attualità
impianti sportivi

Proseguono i lavori alla Curva Nord ma ancora non si sa quando potrà riaprire

I lavori vanno avanti però i costi sono aumentati rispetto all'incremento per gli acquisti delle materie prime e la necessità di effettuare altre migliorie: resta da capire, però, quando il settore potrà riaprire ai tifosi della Pistoiese.

Proseguono i lavori alla Curva Nord ma ancora non si sa quando potrà riaprire
Attualità Pistoia, 14 Ottobre 2022 ore 16:44

Stanno per concludersi i lavori della seconda fase di miglioramento sismico della tribuna Nord dello stadio comunale ‘Marcello Melani’. Il Comune di Pistoia ha inteso, così, completare il percorso di messa a norma dell’impianto, rilevatosi necessario dopo i risultati delle verifiche di vulnerabilità sismica, per consentirne la completa agibilità. Terminati gli interventi, per la tribuna Nord, saranno quindi soddisfatti i requisiti di sicurezza per l’azione sismica previsti dall’attuale normativa. Resta però l'incognita dei tempi tecnici: qualche mese fa si dava per scontato che il settore sarebbe stato riaperto con l'inizio della nuova stagione agonistica, quindi un mese fa, poi si è ipotizzato prima del 31 dicembre ma con gli altri passaggi tecnici da fare il rischio è di scivolare in là ulteriormente.

Lavori alla Curva Nord: l'incognita dei tempi di riapertura

«Come da cronoprogramma, sono in fase conclusiva i lavori per il miglioramento sismico della tribuna Nord - dichiara Alessandra Frosini, assessore all’impiantistica sportiva –. Stiamo, inoltre, attuando le prescrizioni impartite dalla commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo discusse nelle sedute di giugno e agosto».

In particolare, è già stata affidata la realizzazione del blocco bagni a servizio della curva Sud ed è in corso di affidamento la realizzazione dei servizi igienici per la tribuna Nord, operazioni che sono state avviate su richiesta dell’Asl. Seguiranno, poi, i lavori di adeguamento alle norme in materia di antincendio e di pubblica sicurezza propedeutiche alla riapertura della tribuna Nord, richiesti dai Vigili del Fuoco. Per questi ulteriori interventi, anche a causa dell’aumento dei prezzi di mercato, il quadro economico dell’opera è aumentato. Gli interventi di miglioramento sismico della tribuna Nord sono stati affidati alla ditta Tecno Service S.u.r.l a seguito di procedura di gara.

Nel corso del 2021, infatti, sono state completate le opere necessarie per la prima fase del consolidamento statico della tribuna Nord, con interventi sugli stralli, sulle scale e sui parapetti, finalizzati alla messa in sicurezza della curva, lavori che hanno comportano comunque già un sensibile incremento anche delle prestazioni sismiche dello stesso.

Prima ancora, nel 2019, il Comune aveva provveduto a portare a termine il miglioramento sismico della tribuna Ovest, anch'essa risultata carente in termini di resistenza al sisma, oltre al potenziamento dell'impianto di illuminazione dell'area di gioco, e all'installazione di nuove sedute numerate (circa 2000) , per ottemperare alle prescrizioni della Lega Pro.

Seguici sui nostri canali