Attualità
la grande attesa

Pronte ad aprire le piste da sci ad Abetone: ecco cosa sarà aperto dal 4 dicembre

Dopo quasi due anni riaprono le piste da sci sull'Appennino Tosco Emiliano: le novità da Abetone Cutigliano da sabato 4 dicembre in avanti.

Pronte ad aprire le piste da sci ad Abetone: ecco cosa sarà aperto dal 4 dicembre
Attualità Montagna, 03 Dicembre 2021 ore 18:12

“Finalmente, si scia!”. Poche parole che ben sintetizzano il pensiero degli impiantisti di Abetone e degli operatori del comparto neve in generale, pesantemente penalizzato dalla chiusure legate all’emergenza pandemica. Dunque si riparte, con tanta voglia di fare bene e di accogliere nuovamente turisti e sciatori nel comprensorio. Da domani quindi (sabato 4 dicembre), grazie alle abbondanti nevicate dei giorni scorsi, sarà aperta la quasi totalità degli impianti.

Apertura piste Abetone, ecco dove si potrà andare dal 4 dicembre

In dettaglio nella Zona Campi scuola Abetone saranno aperte le seggiovie biposto e triposto; in zona Val di Luce sarà tutto aperto, con la sola esclusione della seggiovia Tre Potenze; in zona Selletta sarà aperta la seggiovia Selletta; in  zona Ovovia aperta la Telecabina e in zona Pulicchio la seggiovia quadriposto, chiusa la zona Le Regine. L’altezza  neve sulle aree sciabili va dai 5 ai 60 cm. Gli impianti saranno aperti sabato e domenica dalle 8.30 alle 16.30; per i  soli Campi scuola l’orario sarà dalle 8.00 alle 17.00. Ce ne sarà dunque abbastanza per tornare a divertirsi, con la  raccomandazione di farlo in piena sicurezza.

“Ricordiamo ai nostri clienti - fanno sapere dal Consorzio Abetone Multipass - il rispetto delle regole di distanziamento e di evitare assembramenti. A questo proposito abbiamo potenziato la vendita degli skipass online, che sarà presto pienamente a disposizione dal nostro sito, in modo da favorire questa modalità di acquisto e alleggerire così il lavoro delle biglietterie. Per accedere agli impianti occorrerà inoltre indossare la mascherina chirurgica o superiore e avere il Green Pass base, richiesto per le regioni in zona bianca o gialla”.

E dunque da domani, sabato 4 dicembre, si può dire che l’inverno è davvero tornato anche sulla montagna toscana.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter