Menu
Cerca
CRONACA

Piano delle asfaltature 2021: da giovedì si interviene su via Fermi

I lavori verranno svolti prima nel tratto dal civico n.2 fino all'intersezione con via Volta e poi dalla nuova rotatoria con via Cellini fino a via Galilei

Piano delle asfaltature 2021: da giovedì si interviene su via Fermi
Attualità Pistoia, 25 Maggio 2021 ore 15:15

Completati gli interventi su via Marini e in via di Bigiano e Castel Bovani, da giovedì 27 maggio partirà la riasfaltatura di via Fermi. I 900.000 euro stanziati dall’Amministrazione comunale nel 2021 per interventi di ripristino del manto bituminoso permetteranno di portare avanti il risanamento di molte strade comunali e di rispondere alle situazioni di maggiore criticità, al fine di migliorare la sicurezza e il decoro delle strade cittadine.

Le bitumature in via Fermi riguarderanno due tratti: quello ovest, ossia dal numero civico 2 fino all'intersezione con via Volta, e quello est, dalla nuova rotatoria con via Cellini fino a via Galilei. Si partirà dal primo tratto e i lavori, svolti nell’ambito dell’accordo quadro biennale, proseguiranno per circa una settimana, anche in base all’evoluzione delle condizioni meteL.

L'assessore Bartolomei

«Con le asfaltature avremmo voluto partire prima – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Alessio Bartolomei –, ma il maltempo e la pandemia da Covid-19 hanno purtroppo rallentato l’avvio e il proseguimento dei lavori. Il programma degli interventi previsti per quest’anno è corposo e in continuo aggiornamento. Ci scusiamo fin da ora per i disagi che potranno verificarsi su via Fermi, strada particolarmente trafficata, durante le due fasi di lavorazione. Per agevolare l’utilizzo dei percorsi alternativi, la segnaletica di preavviso e deviazione sarà posizionata sulla viabilità principale e nelle strade limitrofe.»

Il primo gruppo di asfaltature, iniziate con via Marini, via di Bigiano e Castel Bovani e poi con via Fermi, si completerà al termine dell’anno scolastico, dunque a metà giugno. Ne saranno interessate via Salvo d'Acquisto e il tratto verso il confine comunale di via Vecchia Fiorentina.
Già preventivato un secondo blocco di interventi, che comprende: via Barsanti, via Righi, via Ruffini, via Torricelli, via dei Baroni, via Gemignani, via Mameli, via San Romano, via Nazario Sauro. Seguiranno ulteriori interventi di manutenzione straordinaria sul manto stradale di molte viabilità interne al territorio comunale, che sono in fase di valutazione.

Le priorità d’intervento sono definite in base al grado e alla tipologia di danneggiamento della pavimentazione e secondo le caratteristiche delle strade (volume e tipologia del traffico, localizzazione, rilevanza della viabilità); sono individuate da un elenco che deriva dal lavoro di sintesi di tutte le segnalazioni pervenute agli uffici comunali e dalla continua ricognizione effettuata sul territorio.

Modifiche alla viabilità

Per permettere lo svolgimento dei lavori, da giovedì 27 maggio al 4 giugno sono previste alcune modifiche alla viabilità.

Nell'area di parcheggio all'intersezione tra via Fermi e via Cellini, per consentire il deposito dei mezzi di cantiere, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata. Inoltre, in momenti non concomitanti, ma in base al susseguirsi delle fasi di lavorazione, sono previsti tre diversi provvedimenti.

Divieto di transito e di sosta con rimozione forzata nel tratto di via Fermi dal civico n. 2 all’intersezione di via Volta, dalle 8 alle 18 del 27 e 28 maggio e dalle 8 alle 13 del 29 maggio. In caso di maltempo o di ritardi al momento non preventivabili, i lavori proseguiranno anche nelle giornate del 31 maggio e primo giugno, sempre dalle 8 alle 18.

Allo stesso tempo, in via dei Campisanti, nel tratto dall’intersezione di via Nerucci al ponte sul Torrente Brana, sarà restituito temporaneamente il doppio senso di circolazione, come in via Martiri della Fortezza.
Il transito sarà consentito sui percorsi alternativi individuati attraverso via Cellini, via Martiri della Libertà, via Martiri della Fortezza oppure via Cellini, via Pratese, oppure attraverso via Landucci, via di S. Agostino, via dei Campisanti e viceversa. Compatibilmente all’esecuzione di lavori, sarà consentito i transito ai mezzi di soccorso e di emergenza.

Successivamente, durante i lavori sul secondo tratto, le operazioni di fresatura della pavimentazione prevedono il divieto di sosta con rimozione forzata e il senso unico alternato nel tratto di via Fermi dall’intersezione con via Landucci all’intersezione con via Galilei, dalle 8 alle 18 del 31 maggio e del primo giugno.

Nella terza e ultima fase di bitumatura del secondo tratto, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e vietato il transito nel tratto di via Fermi dall’intersezione con via Landucci all’intersezione con via Galilei, dalle 8 alle 18 del primo, 3 e 4 giugno. Sarà consentito il transito sui seguenti percorsi alternativi: attraverso via Cellini, via Ferraris, via Galilei oppure via Volta, via di Sant’Agostino, via Galilei e viceversa.