Attualità
Lavori pubblici

Partiti i lavori per la nuova area giochi nel parco di piazza della Resistenza

Parte il cantiere per il nuovo parco giochi multi-attività all'interno del polmone verde di piazza della Resistenza a Pistoia.

Partiti i lavori per la nuova area giochi nel parco di piazza della Resistenza
Attualità Pistoia, 17 Maggio 2022 ore 07:21

Al via dalla mattina di lunedì 16 maggio, con l’allestimento del cantiere, l’intervento per realizzare una nuova area giochi multi-attività nel parco di piazza della Resistenza. Il progetto parte dalla volontà dell’Amministrazione comunale di riunificare l’offerta ricreativa del parco in un’unica area, evitando dispersioni e frammentazioni, mediante la realizzazione di uno spazio accessibile e inclusivo, che sia originale, innovativo e attraente, sviluppato allo scopo di suscitare interesse e curiosità non solo nei bambini, ma anche negli accompagnatori e nei fruitori del parco.

Parco di Piazza della Resistenza, partiti i lavori per la nuova area giochi

L’intervento è stato affidato alla ditta appaltatrice Giochisport Group Progress sas di Milano, che si occuperà di fornire e installare nuove strutture ludiche nei pressi della vasca, per un investimento complessivo di 260 mila euro, che comprende un importante contributo della Fondazione Caript di 200 mila euro. L’Amministrazione prosegue, dunque, il processo di riqualificazione del parco, il più grande polmone verde per il centro della città, iniziato con la concessione della gestione del bar ristorante e la sistemazione e ampliamento dell’impianto di illuminazione pubblica, provvedendo così a una totale e radicale riqualificazione degli spazi destinati all’attività ricreativa.

Come sottolinea l’assessore ai lavori pubblici, mentre è in corso la riqualificazione dell’area giochi di Monteoliveto, che terminerà a fine mese, viene dato avvio anche all’intervento previsto all’interno del parco di piazza della Resistenza. Due aree ludiche inclusive, due punti di incontro e di attrazione per tutti i bambini, a prescindere dalle singole abilità, luoghi in cui giocare, riposarsi e socializzare. Il nuovo allestimento sarà completato verso la fine di giugno, così da permettere ai più piccoli di godersi l’estate all’aria aperta, sviluppando le proprie capacità e abilità.

Fino ad oggi, il parco è stato caratterizzato dalla presenza di varie attrezzature ludiche, collocate in punti diversi del giardino, senza costituire una vera e propria area giochi. Con la riqualificazione, tre nuove strutture ludiche verranno collocate nella zona centrale del parco, nella parte di giardino retrostante alla vasca. Questa posizione risulta, infatti, la più consona poiché lontana dal traffico veicolare, facilmente accessibile, ben illuminata, sufficientemente libera dalla vegetazione ad alto fusto e continuamente presidiata grazie alla presenza nelle immediate vicinanze del locale ristoro.

L’allestimento dell’area giochi è composta da tre strutture ludiche combinate, destinate a bambini dai 5 ai 12 anni, e si sviluppa su una una piastra di pavimentazione antitrauma della superficie di 255 mq. Pur essendo indipendenti tra loro, le attrezzature ludiche (a torri, archi, con scivoli, sedute, altalene, arrampicate e passerelle) si articolano in una sorta di percorso unitario e sono caratterizzate dalla presenza di dettagli, colori ed elementi ludici ricorrenti e omogenei che lo rendono un spazio giochi unico e organico. Le nuove strutture saranno realizzate con materiali di pregio e componenti che richiedono una bassa manutenzione, così da garantire una maggiore durata nel tempo, sia in termini di resistenza agli agenti atmosferici, di robustezza e resistenza agli urti e all’usura.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter