Attualità
il provvedimento

"Pacchetto scuola", ecco le iniziative messe in campo dal Comune di Montale

Ecco le direttive messe in campo dal Comune di Montale per il contributo al cosiddetto "Pacchetto scuola" in vista del nuovo anno scolastico.

"Pacchetto scuola", ecco le iniziative messe in campo dal Comune di Montale
Attualità Piana, 22 Agosto 2022 ore 17:23

C’è tempo fino al 21 settembre per presentare domanda per il contributo "Pacchetto Scuola" per l'anno scolastico 2022/2023.

Il contributo del "Pacchetto Scuola" studiato dal Comune di Montale

Il contributo economico è destinato a studentesse e studenti residenti nel Comune di Montale, di età non superiore a 20 anni (da intendersi sino al compimento del 21esimo anno di età, ovvero 20 anni e 364 giorni), compiuti entro il 21 settembre 2022, iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado (statale, paritaria privata o paritaria degli Enti locali) inclusi gli iscritti a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – in una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata iscritti alla scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti Locali, o iscritti a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) – in una scuola secondaria di secondo grado o un’agenzia formativa accreditata.

Possono presentare domanda coloro che hanno un valore Isee non superiore a 15.748,78 euro, per sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici). L’Isee richiesto è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni (coincidente con l’Isee ordinario qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dall’art. 7 del DPCM 159/13).

La domanda di ammissione può essere inviata fino mercoledì 21 settembre, tutte le informazioni nella
sezione News del sito del Comune di Montale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter