Attualità
NOVITA'

Ordine dei Medici e Pistoia Basket rendono omaggio al personale impiegato nella battaglia al covid

prende il via il “Pistoia Basket Charity Project”, iniziativa rivolta dalla squadra cestistica ai medici ed infermieri del territorio pistoiese impegnati da quasi due anni nella battaglia al coronavirus.

Ordine dei Medici e Pistoia Basket rendono omaggio al personale impiegato nella battaglia al covid
Attualità Pistoia, 13 Novembre 2021 ore 16:50

Al via il “Pistoia Basket Charity Project”: iniziativa del team di A2 rivolta agli iscritti dell’Ordine dei Medici di Pistoia e dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Firenze e Pistoia. In occasione della presentazione della partita di campionato della GTG Pistoia Basket, impegnato nella serie A2 di pallacanestro, contro l’Urania Milano, prende il via il “Pistoia Basket Charity Project”, iniziativa rivolta dalla squadra cestistica ai medici ed infermieri del territorio pistoiese impegnati da quasi due anni nella battaglia al coronavirus.

Il nuovo progetto

Il personale medico-infermieristico potrà avere accesso gratuito al palazzetto dello sport in occasione delle partite di campionato recandosi al botteghino di via Fermi per poter ritirare il proprio tagliando. Per l’Ordine dei Medici di Pistoia questa mattina ha partecipato alla presentazione il dottor Roberto Barbieri, consigliere dell’ordine pistoiese.

“Voglio ringraziare la società Pistoia Basket per questo riconoscimento che noi come Ordine dedichiamo ai colleghi che hanno perso la vita nella battaglia contro il Covid - sottolinea Barbieri – Nella sua fase iniziale la pandemia è stata complessa da gestire per tutto il personale medico, non attrezzato per affrontare una situazione del genere. Se da un lato negli ospedali medici ed infermieri si sono trovati impegnati in turni massacranti, dall’altro anche i medici di medicina generale hanno dovuto gestire una situazione nuova, senza strumenti, per oltre 12 ore al giorno tutti i giorni”.