Attualità
il provvedimento

L'ordinanza sulla distribuzione alcolici in piazza Duomo durante la Giostra dell'Orso a Pistoia

Le direttive del Comune di Pistoia sulla distribuzione di alcolici e bevande in piazza Duomo in occasione della Giostra dell'Orso.

L'ordinanza sulla distribuzione alcolici in piazza Duomo durante la Giostra dell'Orso a Pistoia
Attualità Pistoia, 23 Luglio 2022 ore 11:48

Come ogni anno, in occasione della Giostra dell’Orso, che si svolgerà in piazza del Duomo lunedì 25 luglio, saranno in vigore specifiche disposizioni di legge e regolamentari finalizzate a disciplinare la vendita di alcolici e di bottiglie di vetro e lattine in prossimità del centro storico.

I divieti e le ordinanze per il giorno della Giostra dell'Orso

Bevande alcoliche. Gli esercizi commerciali in sede fissa abilitati alla vendita di bevande, le attività commerciali alimentari e di somministrazione su area pubblica su posteggio, gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande sia prevalenti che accessorie e le attività artigianali alimentari che si trovano nella “Zona a Particolare Tutela” che comprende l’intera area del centro cittadino (come definita dal vigente “Regolamento per la valorizzazione e per la tutela delle aree urbane meritevoli di particolare protezione”), dalle 17 di lunedì 25 Luglio alle 6 del giorno successivo non potranno vendere o cedere – per asporto o consumo sul posto – bevande contenute in bottiglie di vetro o lattina e, nei casi in cui sia ammessa la somministrazione assistita e non assistita, l’esercente è tenuto a trasferire la bevanda in un bicchiere di carta, plastica o altro materiale biodegradabile, prima della consegna al cliente, trattenendo la bottiglia o la lattina.

Gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, possono somministrare le bevande in vetro, lasciando anche in uso la bottiglia alla clientela, solo per la somministrazione assistita al tavolo o al bancone. In ogni caso è vietato alla clientela lasciare l’esercizio e i dehors portando al seguito la bottiglia di vetro.

Limitazioni nell’assunzione di alcolici. Dalle 17 di lunedì 25 luglio alle 6 del giorno successivo, nella “Zona a particolare tutela” e nella “Terza cerchia di mura” saranno in vigore il divieto di cessione (anche gratuita) di bevande alcoliche esternamente ai locali abilitati alla vendita, il divieto di stoccaggio di bevande alcoliche, il divieto di cottura dei cibi su suolo pubblico (ad eccezione delle concessioni accordate dal servizio Sviluppo economico e promozione territoriale).

Infine nella “Zona a particolare tutela”, dalle 17 del 25 luglio alle 6 del giorno successivo, è vietato il consumo in modalità itinerante di bevande con il contenuto alcolico superiore all’8% del volume.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter