Attualità
Le nuove nomine

Nuovi coordinatori di Italia Viva in campo a Pistoia

Il partito sostiene fermamente la candidatura di Edoardo Fanucci in Parlamento

Nuovi coordinatori di Italia Viva in campo a Pistoia
Attualità Pistoia, 10 Agosto 2022 ore 23:38

*Italia Viva Pistoia, Baldi si dimette. Petrillo e Natali: “Felici e pronti per questa nuova avventura come coordinatori provinciali”. Fanucci sostenuto unanimemente dal partito pistoiese*.

Ieri sera si è tenuta l’assemblea provinciale di Italia Viva Pistoia.

Il coordinatore Massimo Baldi ha rassegnato le sue dimissioni irrevocabili: “il mio è stato un ruolo di servizio temporaneo. Giusto affidarci a nuove guide, stabili e legittimate”, commenta l’ex Consigliere Regionale. L’assemblea ha eletto all’unanimità i nuovi coordinatori provinciali: Sonia Petrillo e Francesco Natali. Sonia Petrillo, classe 1977, ha iniziato a far politica come militante dal 2014 quando Matteo Renzi giurò come nuovo presidente del Consiglio, diventando il più giovane premier della storia d’Italia. Francesco Natali, giovane iscritto del partito, ha già un’esperienza importante come dirigente politico, esperienza culminata con la recente sfida amministrativa che l’ha visto scendere in campo in prima persona come candidato sindaco del suo comune, Marliana.
“Ringraziamo sentitamente Massimo Baldi, e con lui Enrico Dami e Lisa Innocenti, per il generoso contributo offerto e per l’impegno, positivo e disinteressato, mai venuto meno. – dicono Petrillo e Natali”. “Faremo un lavoro di squadra in un partito che sarà la casa di tutti, pronti ad affrontare a testa alta questa entusiasmante e appassionante sfida elettorale del 25 settembre al fianco di Matteo Renzi.”

Dall’assemblea è emersa unanimemente anche la volontà di avanzare agli organismi nazionali e regionali del partito la proposta di Edoardo Fanucci come candidato espressione del territorio alle elezioni del 25 settembre. Esperienza, serietà, autorevolezza e determinazione hanno da sempre contraddistinto il suo agire e il suo fare politica. In particolare, l’assemblea auspica che Fanucci possa dare il suo contribuito alla Camera dei Deputati. Tenuto conto della complessità della legge elettorale, Italia Viva Pistoia impegna i suoi rappresentanti acché Fanucci sia candidato anche in circoscrizioni proporzionali favorevoli e promettenti.

Con riferimento ai tre collegi uninominali che intercettano la provincia di Pistoia, saranno gli organismi sovraordinati del partito a decidere in quanti e quali Fanucci potrà essere candidato.

Edoardo Fanucci ha espresso la propria gratitudine per la fiducia che il partito gli ha riconosciuto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter