Menu
Cerca
NOVITA'

Mostre aperte a Pistoia: le attività collaterali di maggio e giugno

Sabato 22 maggio alle ore 18 visita guidata della grande antologica dedicata al maestro della fotografia, in cui sarà possibile ammirare i sorprendenti scatti alle sculture antiche – da Giovanni Pisano a Michelangelo, Bernini e Canova

Mostre aperte a Pistoia: le attività collaterali di maggio e giugno
Attualità Pistoia, 21 Maggio 2021 ore 07:46

Pistoia Musei, dopo la recente riapertura delle sue sedi espositive, si prepara a un’estate ricca di eventi con numerose attività collaterali alle due mostre in corso: Aurelio Amendola. Un’antologia. Michelangelo, Burri, Warhol e altri a cura di Paola Goretti e Marco Meneguzzo, e Pistoia Novecento. Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra, a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi e Caterina Toschi.

Sabato la prima mostra

Sabato 22 maggio alle ore 18 visita guidata della grande antologica dedicata al maestro della fotografia, in cui sarà possibile ammirare i sorprendenti scatti alle sculture antiche – da Giovanni Pisano a Michelangelo, Bernini e Canova – e i celebri ritratti di artisti, tra cui Marino Marini, Giorgio de Chirico, Andy Warhol, Emilio Vedova e moltissimi altri. La visita, a cura di Ginevra Ballati e Iacopo Cassigoli, sarà replicata sabato 29 maggio, venerdì 4 giugno e domenica 27 giugno.

Sabato 12 giugno alle ore 18 appuntamento in mostra, a Palazzo Buontalenti, con la curatrice Paola Goretti che, per il ciclo Il curatore racconta, ci condurrà alla scoperta di Michelangelo visto attraverso l’obiettivo fotografico di Amendola, con un incontro dal titolo Michelangelo, divino parente.

Sabato 19 giugno alle ore 18, invece, visita alla mostra Pistoia Novecento insieme a una delle curatrici, Annamaria Iacuzzi, con un focus particolare dal titolo Momenti, temi e protagonisti del secondo Novecento a Pistoia.