Attualità
Abetone Cutigliano

Montagna, Petrucci (Fdi): “Zeno Colò inserito tra le personalità storiche toscane”

“Nel corso dell’ultimo Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Toscana tra le cinque ricorrenze e personalità storiche, che possano assumere una particolare valenza per l’identità toscana per l’anno 2022, abbiamo individuato la vittoria olimpica di Zeno Colò a Oslo nel 1952”.

Montagna, Petrucci (Fdi): “Zeno Colò inserito tra le personalità storiche toscane”
Attualità Montagna, 07 Marzo 2022 ore 10:09

Montagna, Petrucci (Fdi): “Zeno Colò inserito tra le personalità storiche toscane”

“Nel corso dell’ultimo Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Toscana tra le cinque ricorrenze e personalità storiche, che possano assumere una particolare valenza per l’identità toscana (legge reg. 46/2015) per l’anno 2022, abbiamo individuato la vittoria olimpica di Zeno Colò a Oslo nel 1952. Zeno Colò è ancora oggi l’unico italiano ad aver vinto la medaglia d’oro di discesa libera alle olimpiadi! E quella in discesa è sicuramente la vittoria più bella a cui si possa pensare.
Un fuoriclasse d’altri tempi, capace di scendere a quasi 160 all’ora senza casco e su sci di legno. La sua è e rimane una meravigliosa storia italiana, condita di romanticismo e dei valori più genuini dello sport”

Così dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia e Presidente del Consiglio comunale di Abetone Cutigliano, Diego Petrucci.

“Esprimiamo grande soddisfazione, si tratta di un riconoscimento ancora più significativo proprio nell’anno in cui Abetone Cutigliano è stato insignito del titolo di capitale toscana dello sport. Il riconoscimento per Abetone Cutigliano rappresenta un segno di ripartenza per l’intera montagna pistoiese, un ristoro per gli ultimi due inverni che sono stati tragici con la montagna chiusa”.

“Insieme a Zeno, la Toscana nel 2022 celebrerà Padre Ernesto Balducci a cento anni dalla nascita, Masaccio a seicento anni dall’esecuzione del trittico di San Giovenale, Enrico Pieri ad un anno dalla scomparsa ed Eleonora da Toledo a 500 anni dalla nascita” ricorda Petrucci.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter