Attualità
il piano comunale

Manutenzione straordinaria portata a termine in quattro scuole comunali pistoiesi

Portati a termine i lavori in quattro plessi scolastici comunali a Pistoia: intervento complessivo da 120.00 euro.

Manutenzione straordinaria portata a termine in quattro scuole comunali pistoiesi
Attualità Pistoia, 23 Marzo 2022 ore 10:24

Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori di manutenzione straordinaria iniziati a ottobre in quattro scuole: le primarie ‘Marino Marino’ di Pontenuovo e ‘Modesta Rossi’ di Ponte alla Pergola, gli istituti ‘Leonardo da Vinci’ e ‘Raffaello’ di Pistoia. Con un investimento di 121.000 euro, 110.000 dei quali derivanti da un finanziamento ricevuto dal Ministero dell'Istruzione per riqualificare aule e spazi didattici e adeguarli alle normative anti-Covid, l’Amministrazione comunale ha sistemato alcune porzioni di tetto, blocchi di servizi igienici e altri spazi, sempre in accordo con le scuole e senza interferire con l'attività didattica.

Lavori di manutenzione straordinaria terminati in quattro scuole

Con l’arrivo delle nuove disposizioni in tema di contenimento della diffusione del covid-19 -dichiara l’assessore all’edilizia scolastica, Alessandra Frosini –, oltre alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici scolastici e al miglioramento statico e sismico, abbiamo lavorato anche nell’attività di adattamento e adeguamento dei plessi per ridurre quanto possibile l’impatto della pandemia sulla popolazione scolastica. Gli interventi che abbiamo portato avanti in questi ultimi due anni hanno permesso non solo di aumentare la disponibilità di spazi e accessi ma anche di effettuare migliorie su situazioni irrisolte da tempo. L’attenzione verso il mondo scolastico è e rimane una priorità.»

Alla primaria ‘Marino Marini’ di Pontenuovo, i lavori hanno riguardato la zona adibita a refettorio. È stato eseguito il rifacimento di una porzione di copertura, al fine di migliorare la fruizione della mensa scolastica. Per impedire infiltrazioni di acqua, è stato rimosso il vecchio manto di copertura in laterizio e posato uno nuovo costituito da lastre in metallo, materiale più duraturo nel tempo.

Nella secondaria di primo grado Raffaello gli interventi di manutenzione straordinaria hanno riguardato il gruppo dei servizi igienici del primo piano. In questo modo ne è stato migliorato l’utilizzo e di nuovo consentita la fruizione degli spazi sottostanti adibiti a mensa. Il progetto ha previsto anche la realizzazione di opere idrauliche, elettriche e impiantistiche, oltre al rifacimento del pavimento e del controsoffitto dell’area interessata dai lavori.

All'istituto Leonardo da Vinci sono state sistemate porzioni del tetto oggetto di infiltrazioni piovane. L'intervento, anche in questo caso, ha permesso di tornare a usufruire regolarmente di aule e laboratori al piano inferiore.

Infine, alla scuola primaria Modesta Rossi è stato messo in sicurezza il parapetto della scala interna dell'edificio. L'installazione della nuova ringhiera consente ad alunni e insegnanti il riutilizzo completo della scala in sicurezza.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter