Attualità
massima attenzione

L'allarme del Sap: "Situazione critica per la Polfer di Pistoia"

Il Sap, Sindacato Autonomo di Polizia, mette in evidenza le problematiche attualmente presenti sul fronte del personale della Polfer di Pistoia, sempre più ridotto all'osso.

L'allarme del Sap: "Situazione critica per la Polfer di Pistoia"
Attualità Pistoia, 03 Novembre 2021 ore 09:59

Questo il comunicato stampa diffuso dal Sap, Sindacato Autonomo di Polizia, in merito alla situazione attuale della Polfer di Pistoia: un qualcosa da tenere sotto stretto monitoraggio.

Sap contro i tagli alla Polfer di Pistoia

La situazione del posto Polfer di Pistoia è davvero delicata. I poliziotti di quell’Ufficio, ogni giorno garantiscono, molti servizi: le scorte treno a lunga e breve percorrenza,  le vigilanze scalo in tutte le stazioni di competenza, le attività di polizia giudiziaria; intervengono in caso di situazioni improvvise ed emergenziali, quali  suicidi, investimenti e tallonamenti ai passaggi a livello e vengono  impiegati  nei  servizi di ordine pubblico,  in occasione di partite ed eventi.

Fino a poco tempo fa erano in 9 unità, a breve, visti i pensionamenti e l'ultima tornata di assegnazioni e movimentazioni di personale, che ha visto nuove uscite senza cambio, rimarranno in sole 5 unità, più il comandante.  Il SAP ritiene opportuno evidenziare che l'entità dell’organico della Polfer pistoiese sarà talmente esigua che, se non ci saranno nuove assegnazioni, sarà difficile poter garantire la continuità e regolarità dei turni; il mancato rafforzamento dell’organico si ripercuoterà sull’utenza, e anche sul personale che, lo ricordiamo, ha un’età sempre più avanzata.

A febbraio sono previsti i nuovi trasferimenti ministeriali; sappiamo che ci sono diverse istanze di poliziotti che hanno chiesto di essere trasferiti in quell’Ufficio e crediamo sia davvero doveroso che chi può, decuplichi gli sforzi per ottenere, con urgenza, adeguati rinforzi.