Attualità
La richiesta

La richiesta di FDI: "Reintegrare i sanitari sospesi perché non vaccinati"

Interrogazione in Regione per sapere in quanti sono ancora sospesi dal servizio.

La richiesta di FDI: "Reintegrare i sanitari sospesi perché non vaccinati"
Attualità Montagna, 19 Agosto 2022 ore 17:37

Sanità. Petrucci (FDI): “Mancanza personale. Reintegrare i sanitari sospesi perché non vaccinati”

Interrogazione in Regione per sapere in quanti sono ancora sospesi dal servizio.

“Nella nostra Regione ci sono interi reparti che rischiano di chiudere a causa della mancanza di medici ed infermieri. Al tempo stesso la carenza di personale produce lunghissime liste d’attesa per eseguire operazioni ed esami, oltreché tempi infiniti all’interno dei nostri pronto soccorso.
In questa situazione caotica riteniamo non più rimandabile il reintegro dei sanitari sospesi perché non vaccinati per il Covid-19. Oltretutto la
situazione sanitaria è completamente cambiata rispetto al tempo dei provvedimenti e quindi non si può continuare a tergiversare!
Senza personale e con le nuove assunzioni che procedono a rilento, ci rimettono solo i cittadini che ricevono un servizio indecente.
Ad oggi non conosciamo il numero di medici, infermieri e sanitari sospesi, per questo presenterò una interrogazione regionale in merito. Sappiamo che in Veneto sono 4.500, se anche in Toscana ce ne sono diverse migliaia sarebbe il caso di pensare a un loro reintegro in tempi brevi” lo dichiara Diego Petrucci, consigliere regionale di Fratelli d’Italia e membro della Commissione sanità.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter