Attualità
Abetone e Cutigliano

Il Museo dello Sci di Abetone si impreziosisce di una nuova sala dedicata alla sciatrice Celina Seghi. 

Così il Museo continua ad ingrandirsi e lo farà ancora nel corso del 2023, diventando sempre più riferimento nazionale per la storia di uno sport che tanto ha significato per la Montagna toscana e non solo. 

Il Museo dello Sci di Abetone si impreziosisce di una nuova sala dedicata alla sciatrice Celina Seghi. 
Attualità Montagna, 10 Dicembre 2022 ore 09:38

Il Museo dello Sci di Abetone si impreziosisce di una nuova sala dedicata alla sciatrice Celina Seghi.

Così il Museo continua ad ingrandirsi e lo farà ancora nel corso del 2023, diventando sempre più riferimento nazionale per la storia di uno sport che tanto ha significato per la Montagna toscana e non solo.

Sciatrice alpina, donna e campionessa, Celina Seghi, che ci ha lasciato il 27 luglio scorso alla straordinaria età di 102 anni proprio nell’anno della città toscana dello sport, ha fatto dello sci la sua passione diventando una delle più grandi e portando il nome di Abetone nel mondo.

Ricordata come la "Signora o il Topolino delle nevi" Celina Seghi ottenne la prima delle sue trentasette medaglie ai Campionati italiani nel 1934, appena quattordicenne.

Viene così dedicata una nuova sala del Museo alla nostra campionessa dove è possibile ammirare le immagine relative alle sue tante vittorie, insieme a queste i cimeli della sua vita agonistica e non solo, come il foulard che gli è stato regalato durante le olimpiadi del 1948 e che porta le firme di tutti i grandi sciatori dell'Abetone. A questi si aggiungono i trofei che i niipoti di Celina, tra cui Giovanna, hanno voluto lasciare all'interno del museo come luogo naturale per far vivere e far conoscere a tutti la sua passione.

Nel corso dell'inaugurazione è stato mostrato un video sulla vita della campionessa. Il presidente del Municipio di Abetone Andrea Formento e il presidente del Consiglio comunale Diego Petrucci hanno annunciato che dal 2023 l'8 marzo, già giornata dedicata alla festa della donna, sarà il giorno in cui viene festeggiata Celina che rappresenta l'emblema dell'emancipazione femminile.

 

Seguici sui nostri canali