Menu
Cerca
Brutto episodio

Ignoti hanno devastato il campetto sportivo del parco di Valchiusa

La denuncia da parte dell'assessore comunale di Pescia Fabio Bellandi dopo la scoperta a Valchiusa: "Un gruppetto di deficienti".

Ignoti hanno devastato il campetto sportivo del parco di Valchiusa
Attualità Valdinievole, 05 Maggio 2021 ore 12:39

Brutta sorpresa per i responsabili di Pinocchio Sport, società che ha in gestione il parco di Valchiusa a Pescia, lunedì mattina. Ignoti hanno infatti devastato il campetto sportivo che si trova al suo interno, lasciando anche delle deliranti scritte che riportano a periodi passati.

Danneggiato il campo sportivo del parco di Valchiusa

In particolare questi vandali hanno divelto la transennatura che limitava la fruizione del campetto nella parte esterna, dopo il verificarsi di alcuni cedimenti del terreno a causa delle piogge dei mesi scorsi, in attesa che questa struttura venga recuperata con un importante intervento.

Le transenne erano ancorate a dei supporti in cemento e questi vandali le hanno letteralmente sradicate, appoggiandole al muro, presumibilmente per utilizzare completamente il campetto oppure per la sgradevole volontà di arrecare danno alla struttura pubblica.

“Qualunque sia stato il motivo, si tratta di deficienti che hanno danneggiato un impianto pubblico, fra l’altro corredando la loro demenziale impresa con scritte che chiariscono definitivamente il loro livello mentale- dice l’assessore allo sport Fabio Bellandi –  Un gesto doppiamente negativo perché le transenne erano messe apposta per segnalare il pericolo, in attesa di ripristinare la situazione e qualcuno si poteva fare male. Come abbiamo già detto è intenzione nostra e di Pinocchio Sport potenziare l’illuminazione e inserire elementi di controllo come telecamere e fototrappole per questo bene pubblico che è veramente importante per la città di Pescia”.