Attualità
la cerimonia

I sindaci Luca Baroncini e Fabio Berti alla parata ufficiale del 2 giugno a Roma

I sindaci di Montecatini, Luca Baroncini, e di Chiesina Uzzanese, Fabio Berti, in rappresentanza della Valdinievole nella parata ufficiale del 2 giugno ai Fori Imperiali a Roma.

I sindaci Luca Baroncini e Fabio Berti alla parata ufficiale del 2 giugno a Roma
Attualità Valdinievole, 03 Giugno 2022 ore 17:47

Il sindaco di Montecatini Terme Luca Baroncini ha partecipato alla parata ufficiale del 2 giugno a Roma per la festa solenne della Repubblica alla presenza delle più alte cariche dello stato tra cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La Valdinievole nella parata ufficiale del 2 giugno a Roma

Sono stati invitate poche decine di sindaci in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia e di Anci, l’associazione nazionale dei comuni italiani, di cui il nostro Baroncini è stato eletto presidente dei giovani amministratori italiani nell’ottobre 2019. La fortunata delegazione ha così sfilato davanti alla folla presso la tradizionale passerella dei Fori Imperiali. Per la valdinievole oltre a Baroncini era presente il sindaco di Chiesina Uzzanese Fabio Berti. Entrambi si sono dichiarati onorati e fieri di aver potuto rappresentare Montecatini e Chiesina in una manifestazione di visibilità nazionale. Particolarmente felice il Sindaco Baroncini che dato il suo importante ruolo in Anci ha avuto il posto riservato in prima fila e molti concittadini lo hanno riconosciuto nei principali telegiornali e sulla consueta diretta di Rai Uno. Una bella vetrina per lui e per la nostra città.

“È un grande onore ed una giornata speciale. Ringraziamo Anci, il ministero della difesa e ovviamente il Presidente Mattarella. Evento bellissimo per celebrare la Repubblica ed il referendum che l’ha istituita e che ci ricorda il grande valore delle nostre Forze Armate, delle Forze dell’Ordine, del volontariato, dell’associazionismo. I nostri comuni hanno avuto il privilegio di essere presenti a Roma, e contemporaneamente alla tradizionale celebrazione organizzata dalla prefettura di Pistoia.” Dichiarano Baroncini e Berti.

Seguici sui nostri canali