Menu
Cerca
CRONACA

Festa della Repubblica in municipio a Montecatini

la Città di Montecatini ha organizzato una mattinata celebrativa il 2 giugno con la partecipazione del presidente del consiglio comunale Giovanni Spadoni, del vice sindaco Francesca Greco, del consigliere regionale Luciana Bartolini e del consigliere comunale Karim Toncelli.

Festa della Repubblica in municipio a Montecatini
Attualità Valdinievole, 03 Giugno 2021 ore 10:21

Parallelamente alla cerimonia svoltasi a livello provinciale, cui ha preso parte il sindaco Luca Baroncini, la Città di Montecatini ha organizzato una mattinata celebrativa il 2 giugno con la partecipazione del presidente del consiglio comunale Giovanni Spadoni, del vice sindaco Francesca Greco, del consigliere regionale Luciana Bartolini e del consigliere comunale Karim Toncelli.

Le autorità

Presenti anche tutte le principali associazioni d’arma: Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Carristi, Alpini, Bersaglieri, oltre all’associazione ufficiali in congedo. In apertura i cittadini intervenuti hanno potuto apprezzare, di fronte al palazzo comunale, l’esibizione del complesso bandistico di Montecatini Terme, diretto da Lisa Rossi. Oltre ai brani istituzionali di rito, il complesso strumentale cittadino ha eseguito una brillante serie di musiche che introducevano al momento successivo, svoltosi in sala consiliare.

Qui le autorità comunali presenti hanno proposto un momento di riflessione sui valori espressi dalle celebrazioni della giornata del 2 giugno, calandoli nella realtà attuale cittadina. È seguito un momento musicale culturale, dove Giuseppe Tavanti ha tracciato un itinerario storico incentrato sul concetto di identità culturale italiana, partendo dal VI canto del Purgatorio di Dante Alighieri per giungere ai tempi moderni, nei quali l’italiano si è affermato come “lingua della musica”. Tavanti, a supporto del percorso culturale proposto, ha eseguito al pianoforte musiche di Verdi, Mascagni e Puccini, tutti personaggi cari alla Città di Montecatini.