Menu
Cerca
NOVITA'

Festa della Liberazione a Quarrata: domenica 25 cerimonia in diretta Facebook

Non potendo promuovere la consueta cerimonia in piazza Risorgimento a causa delle disposizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, l’Amministrazione comunale ha deciso di organizzarla in forma ristretta e di trasmetterla in diretta Facebook.

Festa della Liberazione a Quarrata: domenica 25 cerimonia in diretta Facebook
Attualità Piana, 21 Aprile 2021 ore 15:15

Il Comune di Quarrata non rinuncia a celebrare la Festa della Liberazione nazionale dal nazifascismo. Non potendo promuovere la consueta cerimonia in piazza Risorgimento a causa delle disposizioni per il contenimento del contagio da Coronavirus, l’Amministrazione comunale ha deciso di organizzarla in forma ristretta e di trasmetterla in diretta Facebook.

Cerimonia sui social

Domenica 25 aprile, alle ore 11.00, in piazza Risorgimento, il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, deporrà in forma privata una corona di alloro al Monumento alla pace e in memoria dei caduti di tutte le guerre di piazza Risorgimento. La cerimonia sarà trasmessa in diretta attraverso la pagina Facebook del Comune di Quarrata, per permettere a tutti i cittadini di parteciparvi e di seguirla.

“Anche quest’anno, come nel 2020, siamo costretti a celebrare la Festa della Liberazione in forma ristretta – afferma il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – abbiamo però ritenuto importante anche questa volta offrire la possibilità a tutti coloro che lo vorranno di seguire in diretta Facebook le celebrazioni. A Quarrata, quella del 25 aprile è sempre stata una cerimonia molto partecipata e mi fa piacere condividere, seppur a distanza, con i miei concittadini l’importanza che ha avuto per tutti noi la lotta di Liberazione e la Resistenza”.

Alla cerimonia in piazza Risorgimento saranno presenti i gonfaloni dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, della sezione locale degli Alpini, i quali si occuperanno anche dell’alzabandiera, del gruppo dei Carabinieri in congedo e della Filarmonica Giuseppe Verdi, che, con un proprio trombettista, introdurrà il momento dell’alzabandiera.