Attualità
Il contributo

Disabilità, un bando della SdS Pistoiese per finanziare interventi di vita indipendente

L'avviso pubblico per favorire percorsi di studio, formazione e inserimento lavorativo. I requisiti richiesti. Tempi e modalità di presentazione delle domande

Disabilità, un bando della SdS Pistoiese per finanziare interventi di vita indipendente
Attualità Pistoia, 18 Settembre 2021 ore 12:00

La Società della Salute Pistoiese ha pubblicato un nuovo avviso pubblico per finanziare interventi di vita indipendente delle persone con disabilità. “Il progetto, denominato 'Indipendenza e autonomia – InAut' – spiega la presidente della SdS Pistoiese Anna Maria Celesti -, ha l'obiettivo di permettere a persone con disabilità di condurre una vita in condizioni di autonomia grazie a specifici percorsi di studio, di formazione e di inserimento lavorativo. L'iniziativa è finanziata con risorse ministeriali per una cifra di 174.755,85 euro del Fondo non autosufficienza 2019-2021e si inserisce nell'ambito del progetto 'Giovani Sì'”.

Chi può partecipare al bando

Possono presentare domanda per la partecipazione al progetto "InAut"esclusivamente le persone con disabilità, capaci di esprimere la propria volontà, direttamente o attraverso un amministratore di sostegno. I requisiti richiesti sono la maggiore età, la certificazione di gravità o il riconoscimento di una invalidità non inferiore al 100% e la residenza nel territorio dei Comuni della Società della Salute Pistoiese

Gli obiettivi del progetto

Ogni partecipante deve presentare un progetto che deve avere una durata minima di 6 e massima di 12 mesi. Fra gli obiettivi del progetto ci sono i percorsi di start-up di impresa o lavoro autonomo, la formazione universitaria o post universitaria, il sostegno alla frequenza di corsi di formazione professionale, al ruolo genitoriale, alle attività quotidiane e domestiche.

Tempi e modalità di presentazione delle domande

Le domande devono essere presentate entro il giorno 14 ottobre 2021, in una delle seguenti modalità:

- consegnata a mano alla Società della Salute Pistoiese, Viale G. Matteotti 35, Pistoia, nei seguenti giorni ed orari: lunedì, mercoledì, venerdì: dalle 9 alle 13 – martedì e giovedì: dalle 14 alle 16;

- spedita mezzo posta tramite raccomandata A/R indirizzata a Società della Salute Pistoiese, Viale G. Matteotti 35, Pistoia con indicazione sulla busta della dicitura “contiene domanda di partecipazione all’avviso per l’intervento in-aut”;

- inviata tramite PEC di posta elettronica certificata all'indirizzo sdspistoiese@postacert.toscana.it.

I fondi disponibili

Per questo avviso pubblico sono disponibili 174.755,85 euro. Sono finanziati i progetti idonei, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Per ciascun progetto è erogabile un contributo massimo mensile di 1.800 euro, per un importo complessivo massimo annuale pari a 21.600 euro.

Può presentare domanda, se interessato, anche chi ha già usufruito del finanziamento.

Le informazioni utili

Tutte le informazioni relative all'avviso pubblico sono reperibili nel sito della Società della Salute Pistoiese www.sdspistoiese.it, nella sezione bandi.