Attualità
NOVITA'

Dal 3 Gennaio i dipendenti del comune di Pieve a Nievole si alterneranno in smartworking

Diolaiuti” Il numero elevato di contagi ci porta a questa soluzione per scongiurare la possibile chiusura completa degli uffici”

Dal 3 Gennaio i dipendenti del comune di Pieve a Nievole si alterneranno in smartworking
Attualità Valdinievole, 01 Gennaio 2022 ore 18:03

Le notizie sulla crescita dei contagi allarmano tutti e in modo particolare l’amministrazione comunale di Pieve a Nievole che ha deciso di procedere, a partire dal 2 gennaio, a una rotazione dei dipendenti : alcuni lavoreranno nella sede comunale e gli altri in smartworking.

La conferma

“Abbiamo la duplice necessità di mantenere la funzionalità del comune e di evitare che i contagi possano riguardare i servizi – conferma Gilda Diolaiuti, sindaco di Pieve a Nievole-. Per evitare di essere costretti a chiudere del tutto il comune, adottiamo questa linea di prudenza. Invitiamo dunque i cittadini a contattare per telefono gli uffici, utilizzando il centralino ( 0572-295631). Da parte nostra assicuriamo che ci sarà il massimo impegno per contenere i disagi e rispondere in modo puntuale alle sollecitazioni. Ci aspettiamo dai cittadini buonsenso e collaborazione”.

Solo a Pieve a Nievole i nuovi contagi oggi sono 46 e la situazione non è diversa altrove. L’amministrazione comunale invita dunque i cittadini a non recarsi di persona a palazzo comunale ma a contattare telefonicamente l’ente al numero di centralino 0572295631.

In questi giorni stanno arrivando le bollette del saldo Tari. Per eventuali informazioni o chiarimenti, data la situazione, l’amministrazione comunale invita a non recarsi di persona all’ufficio tributi, che può essere contattato telefonicamente ai numeri indicati in chiaro sulla bolletta e che sono lo 0572956333 e lo 0572956314.

Se non si tratta di questioni urgenti e inderogabili e se la questione non è risolvibile per telefono, è preferibile prendere appuntamento con gli uffici. Nel caso in cui si deve per forza accedere agli uffici è consigliato indossare la mascherina FFP2.