Attualità
L’iniziativa

Crowdfunding per comprare due defibrillatori per due scuole calcio giovanili della Valdinievole

Sulla piattaforma di raccolta fondi online GoFundMe lanciata la campagna “Un DAE può salvare la vita” per donare due dispositivi elettromedicali fondamentali per la salute dei giovani atleti della zona

Crowdfunding per comprare due defibrillatori per due scuole calcio giovanili della Valdinievole
Attualità Valdinievole, 07 Novembre 2021 ore 12:03

Un DAE può salvare la vita. È partendo da questa certezza che l’Associazione “Sviluppo Valdinievole” ha condiviso all’interno del gruppo Facebook di “Futuro Montecatini & Valdinievole” e sulla sua pagina social un link alla piattaforma GoFundMe per comprare due DAE, defibrillatori semiautomatici esterni, che saranno donati a due scuole calcio giovanili presenti nel nostro territorio.

Il defibrillatore rappresenta d’altronde il solo trattamento efficace nei casi di arresto cardiaco, nelle situazioni di fibrillazione ventricolare o in quelle di tachicardia ventricolare, e il suo utilizzo può arrivare a ridurre del 30% il numero dei decessi per arresto cardiaco che raggiungono, annualmente, i 60.000 in Italia.

Molti ricorderanno il caso del calciatore danese Christian Eriksen che, durante i recenti campionati Europei di calcio, è stato colpito da un arresto cardiaco. La prontezza dei compagni di squadra, unita però all’utilizzo rapido del defibrillatore, ha permesso di salvargli la vita.

Per questo per l’Associazione “Sviluppo Valdinievole” è dunque fondamentale l’acquisto di questa strumentazione per le associazioni sportive della zona, dispositivi elettromedicali in grado di tutelare la salute dei giovani atleti.

Per raggiungere il proprio scopo, l’Associazione “Sviluppo Valdinievole” si è affidata a GoFundMe, considerata la più affidabile piattaforma di raccolta fondi online per sogni e necessità e il link per contribuire si trova nel gruppi social “Futuro Montecatini & Valdinievole” e sulla pagina Facebook di “Sviluppo Valdinievole”.

L’Associazione “Sviluppo Valdinievole” vuole, quindi, ringraziare tutti coloro che parteciperanno alla raccolta fondi “Un DAE può salvare la vita” per l’acquisto di due defibrillatori che saranno donati a due squadre calcio giovanili.