Menu
Cerca
NOVITA'

Cimiteri, a Pistoia il canone annuale delle lampade votive si paga con PagoPA

Il nuovo sistema, introdotto da disposizioni nazionali, entrerà in vigore a partire dall’emissione del ruolo dell’anno 2021. Entro il prossimo 31 luglio gli intestatari del bollettino dovranno comunicare alcune informazioni all'ufficio cimiteri

Cimiteri, a Pistoia il canone annuale delle lampade votive si paga con PagoPA
Attualità 19 Maggio 2021 ore 12:46

Il canone annuale per le lampade votive presenti in tutti i cimiteri del comune di Pistoia dal prossimo settembre dovrà essere pagato tramite modello PagoPA, introdotto da tempo dalle disposizioni contenute nel D.Lgs 217/2017 (art. 65 comma 2 – termine più volte prorogato), alle quali il Comune di Pistoia sta adeguandosi. Il modello potrà essere pagato presso tutte le banche, le poste, le tabaccherie abilitate e online.

Entro il 31 luglio comunicare le generalità all'ufficio

In questa fase di passaggio l'ufficio cimiteri ha necessità di raccogliere tutte le informazioni degli utenti intestatari del bollettino dell'illuminazione votiva da pagare annualmente. Pertanto entro il 31 luglio prossimo i circa 8.000 utenti intestatari devono comunicare all’ufficio cimiteri le seguenti informazioni: nome e cognome, codice fiscale, indirizzo, recapito telefonico, nominativo del defunto e il nome del cimitero dove riposa il congiunto.

Le informazioni possono essere comunicate via mail scrivendo a codicefiscale@coopbarbarab.it o compilando i modelli disponibili presso le custodie dei cimiteri Principale e della Vergine.