Attualità
NOVITA'

Al via la manutenzione straordinaria dei lastricati del centro storico di Pistoia per 200mila euro

Si parte giovedì 17 marzo da via della Sapienza e a seguire via XXVII aprile. Previste modifiche alla viabilità

Al via la manutenzione straordinaria dei lastricati del centro storico di Pistoia per 200mila euro
Attualità Pistoia, 15 Marzo 2022 ore 16:53

Prenderanno il via giovedì 17 marzo nuovi interventi di manutenzione straordinaria dei lastricati del centro storico. Si tratta di lavori che prevedono il recupero della pavimentazione ammalorata in pietra presente in alcune strade del centro città, previsti dall’Amministrazione comunale attraverso il ricorso a un accordo quadro specifico, che prevede un investimento complessivo di 200mila euro. Come tutti gli accordi di questo tipo, la manutenzione verrà attuata tramite l'approvazione di contratti attuativi progressivi, che di volta in volta interesseranno tratti di viabilità che, per motivi di sicurezza per pedoni e automobili, richiedono attività di manutenzione.

Da via della Sapienza

Intanto, giovedì 17 marzo inizieranno gli interventi su via della Sapienza, per proseguire poi su via XXVII aprile, che si protrarranno fino ai primi giorni di aprile. Verranno rimosse le pietre originarie e poi riposate su di una soletta in calcestruzzo armato, per permettere il traffico veicolare. Dal punto di vista carrabile e manutentivo, i lavori si sono resi necessari in funzione del continuo flusso di traffico al quale sono sottoposti i piani viari in pietra che, in origine, non prevedano un tale carico.
Tutte le operazioni di scavo saranno seguite da un archeologo, come da prescrizioni impartite da parte della Soprintendenza di Firenze.

«In contemporanea con le molte riasfaltature che si stanno susseguendo sul territorio comunale – sottolinea Alessio Bartolomei, assessore ai lavori pubblici –, in questi giorni partono anche nuove manutenzioni della pavimentazione stradale formata da lastre di pietra. Certamente si tratta di interventi più impegnativi e complessi di altri, perché prevedono la sostituzione di singoli blocchi e non la stesura di un manto uniforme, ma assolutamente necessari in funzione dell’avanzato stato di usura e logorio della pavimentazione delle carreggiate stradali. All’aspetto manutentivo si associa, poi, quello estetico perché mantenere e risistemare le lastre in pietra permette anche di mantenere le caratteristiche proprie delle strade del centro storico.»

Nel primo gruppo di interventi sui lastricati, dopo via della Sapienza e via XXVII aprile, sono previsti lavori anche su volta del Pesce, via dell'Anguillara, via Borgo Melano, via degli Archi e via del Fiasco. I lavori dell’accordo quadro sono stati aggiudicati all’impresa Gruppo Le Mura Srl con sede legale a Pistoia.

Durante la manutenzione, si prevedono alcuni disagi dovuti alla chiusura delle due viabilità in quanto i lavori, anche se interessano un’area limitata, necessitano di spazio per l'installazione del cantiere.

Durante i lavori, dal 17 al 28 marzo in via della Sapienza, e dal 28 marzo al primo aprile in via XXVII Aprile (nel tratto dalla Ripa delle Stinche a via del Presto) sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e di transito per tutti i veicoli.
Sul posto sarà presente la segnaletica di preavviso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter