Attualità
la novità

Al via il piano straordinario di spazzamento con Alia e Comune per migliorare il decoro di Pescia

Impegno condiviso fra Alia e Comune di Pescia per migliorare il decoro della "Città dei Fiori" che versa in condizioni piuttosto disastrate.

Al via il piano straordinario di spazzamento con Alia e Comune per migliorare il decoro di Pescia
Attualità Valdinievole, 30 Luglio 2022 ore 08:00

Il comune di Pescia insieme ad Alia Servizi Ambientali SpA mette in atto un piano straordinario di spazzamento stradale combinato ed azioni mirate per accrescere il decoro della città.

Decoro di Pescia, piano coordinato fra Alia e Comune al via in questi giorni

Il progetto è stato illustrato presso la Sala Giunta del Comune di Pescia, da Enrico Innocenti, della direzione operativa area pistoiese di Alia alla presenza del Sindaco, Oreste Giurlani, del Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Aldo Morelli, dell’Assessore all’Ambiente, Franco Baldaccini, e del Direttore comunicazione e relazioni esterne di Alia, Giuseppe Meduri. Gli interventi che saranno attivati su territorio comunale dal I° agosto prevedono un piano straordinario di spazzamento su strade, individuate dall’Amministrazione Comunale e Alia, da sottoporre a ordinanza di divieto di sosta con apposizione di segnaletica verticale coadiuvato da un lavaggio con lancia a pressione su marciapiedi, scalinate pubbliche ed aree sensibili indicate dall’Amministrazione. Il servizio, che sarà svolto su 36km di strada e 72km di zanella, sarà organizzato con una spazzatrice su strada, oltre ad un operatore con vasca e dotazione di soffiatore, ed un mezzo leggero dotato di lancia idropulitrice.

Da lunedì I° agosto molte le aree interessate dagli interventi straordinari che garantiranno un’azione diffusa su tutto il territorio comunale: Ponte Europa, Mercato vecchio dei fiori, Ospedale, Duomo, Centro storico, Veneri, Collodi, Chiodo/Colle del Lupo, Alberghi, Stazione.

Insieme a questa attività straordinaria, al fine di garantire ed incrementare il decoro cittadino, Alia continuerà nel programma di intervento di diserbo stradale e sta lavorando ad azioni di controllo del territorio insieme al Comando della Polizia Municipale; saranno pianificati interventi di verifica, informazione e constatazione di abbandono abusivo di rifiuti e comportamenti scorretti verso l’ambiente e il decoro urbano.

«Il nostro obiettivo è quello di fare un piano straordinario di pulizia della città, del territorio e delle frazioni proprio perché vogliamo da un lato dare un segnale ai cittadini e dall’altro dimostrare che, con la collaborazione e gli interventi di Alia, si può tenere la città pulita - ha dichiarato il sindaco, Oreste Giurlani, durante la conferenza stampa di presentazione. – Vorrei ringraziare Alia che insieme ai nostri uffici ha rapidamente preparato un piano non semplice, visto che coinvolge tanti territori anche non prettamente urbani dove saranno effettuate azioni di spazzamento e lavaggio, ed ha mobilitato tanto personale, a fianco dell’Amministrazione, per questo progetto. Potranno senza dubbio verificarsi disagi per i cittadini che dovranno spostare le auto, ci scusiamo per questo ed impegniamo per una comunicazione puntuale in merito, ma dobbiamo farlo - ha concluso Giurlani - per una città più decorosa e accogliente».

«Accompagneremo questo piano straordinario con una adeguata comunicazione su tutti i mezzi di informazione oltre che sui canali di Alia e del comune perché abbiamo bisogno del massimo coinvolgimento dei cittadini - ha commentato il Direttore comunicazione e relazioni esterne di Alia, Giuseppe Meduri – che dovranno garantire lo spostamento dei mezzi ed aiutarci a mantenere il decoro dopo l’intervento dei nostri operatori».

 

Alia, ricordando che le utenze domestiche possono utilizzare il servizio di ritiro a domicilio di rifiuti ingombranti gratuitamente, semplicemente contattando il call center, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14.30, con i tre numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e rete mobile), oppure con richiesta a mezzo web (www.aliaserviziambientali.it), invita gli utenti a prestare attenzione ai nuovi cartelli stradali recanti le disposizioni di divieto di sosta per pulizia strade, prendendo visione dei nuovi orari indicati nel tratto di strada interessato.

Seguici sui nostri canali