Attualità
Abetone - Cutigliano

Abetone Cutigliano Città Toscana dello sport 2022: presentazione del simbolo durante la tappa del Freerider Sport Events

È stato presentato questa mattina sulle piste del comprensorio sciistico della Val di Luce, il simbolo della città Toscana dello Sport, titolo conferito al Comune di Abetone Cutigliano per il 2022. 

Abetone Cutigliano Città Toscana dello sport 2022: presentazione del simbolo durante la tappa del Freerider Sport Events
Attualità Montagna, 15 Gennaio 2022 ore 18:25

Abetone Cutigliano Città Toscana dello sport 2022: presentazione del simbolo durante la tappa del Freerider Sport Events

È stato presentato questa mattina sulle piste del comprensorio sciistico della Val di Luce, il simbolo della città Toscana dello Sport, titolo conferito al Comune di Abetone Cutigliano per il 2022. 

Il logo è stato ideato da una ragazza di Cutigliano che frequenta il liceo artistico di Pistoia, Mariasole Giannini, che con il suo contributo grafico ha rappresento nel logo le tre logge di Cutigliano, la Piramide di Abetone, il campione olimpico Zeno Colò, nell’anno in cui ricorre il 70esimo anniversario dalla vittoria delle Olimpiadi ad Oslo, e lo sciatore, simbolo di tutti gli sport della montagna. 

Questa presentazione diventa ancora più importante perché fatta nel giorno in cui all’Abetone si tiene la tappa del Freerider Sport Events, evento dove la disabilità elimina le proprie barriere, permettendo a questi ragazzi e ragazze di poter praticare lo sport con attrezzature specifiche e con l'aiuto di maestri qualificati.

La dichiarazione dell’assessore allo sport

“Come Amministrazione Comunale – dichiara Andrea Formento Assessore allo sport - abbiamo voluto dare un contributo a Freerider Sport events, questa importante manifestazione che porta sulle nostre piste tanti ragazzi e ragazze con disabilità, permettendo loro di trovare nello sci uno sport alla portata di tutti, grazie soprattutto alla loro determinazione, tenacia e grande umiltà. L’occasione diventa ancora più importante nell’anno in cui la Regione ci ha nominato Città Toscana dello Sport 2022, dandoci così la possibilità di realizzare molti altri eventi su tutto il nostro territorio.”

L’intervento della consigliera comunale

“Anche quest’anno – commenta Veronica Scandagli consigliere comunale e maestra di sci -abbiamo collaborato con la Freerider Sport Events, un’associazione sportiva che si prefigge lo scopo di creare un legame tra la disabilità fisica e gli sport invernali. Grazie alla nostra formazione di maestri di sci qualificati e all’attrezzatura che disponiamo, di proprietà del Gruppo sportivo unità spinale di Firenze, diventa possibile portare ragazzi e ragazze con disabilità sulle nostre piste in sicurezza, permettendo loro di vivere le emozioni legate alla pratica di questo bellissimo sport. Siamo quindi molto contenti che proprio in questa occasione abbiamo potuto mostrare a tutti i presenti il simbolo che Mariasole ha creato per il titolo di Città Toscana dello Sport 2022."