Attualità
NOVITA'

A Pieve a Nievole si consuma meno energia e si piantano alberi

Venerdi 11 Marzo tante iniziative per “M’Illumino di meno”

A Pieve a Nievole si consuma meno energia e si piantano alberi
Attualità Valdinievole, 10 Marzo 2022 ore 17:31

Pieve a Nievole è da anni molto attenta al consumo energetico, al contenimento dell’inquinamento, al rispetto dell’ambiente. Tutti valori che vengono portati avanti dall’amministrazione comunale guidata da Gilda Diolaiuti e che troveranno la loro nuova celebrazione venerdi 11 marzo 2022.

La giornata è quella scelta a livello nazionale dall’iniziativa “M’illumino di meno”, nata nel 2005 dalla geniale intuizione di autori e conduttori della trasmissione radiofonica Caterpillar su Radiodue e che impegna gli aderenti a limitare la pubblica illuminazione, in nome del risparmio energetico e dell’orientamento verso stili di vita sostenibili.

La prima cittadina

“Quest’anno la celebre campagna radiofonica M’illumino di Meno è giunta alla diciottesima edizione – dice il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti – e, come dicono gli autori, si tratta di quella simbolicamente della maturità: è matura ormai la consapevolezza scientifica che il pianeta vive una drammatica urgenza ambientale; è matura, sebbene giovane, la generazione che più di tutte è riuscita a richiamare l’attenzione dei potenti sulla crisi climatica. Una situazione acuita dagli ultimi eventi. Noi , a Pieve a Nievole, aderiamo convintamente sia per lo spegnimento di un monumento che per la piantumazione degli alberi. Iniziative simboliche che si innestano su un impegno, quello dell’amministrazione comunale, che è continuo e che ha portato a notevoli risparmi energetici con la sostituzione dell’illuminazione, gli interventi nelle scuole e edifici pubblici mirati al contenimento della dispersione energetica e via dicendo. Per noi si tratta di una priorità assoluta ”.

Per l’edizione 2022 di M’illumino di meno, quindi, a Pieve a Nievole l’amministrazione comunale, oltre a spegnere nelle giornate del venerdì 11 e sabato 12 la pubblica illuminazione in piazza XX Settembre, pianterà alcuni alberi nel giardino delle scuole medie Galilei, aderendo al progetto dei Carabinieri Forestali “Un albero per il futuro”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter