Attualità
NOVITA'

A Pian dei Termini l’astronomia si combina con l’arte: venerdì all’Osservatorio astronomico l’inaugurazione di due opere di Michelangelo Pistoletto

L’evento si colloca nell’ambito della mostra "PISTOLETTO PISTOIA. Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria", un progetto di Pistoia Musei che combina alcune delle opere più iconiche del Maestro

A Pian dei Termini l’astronomia si combina con l’arte: venerdì all’Osservatorio astronomico l’inaugurazione di due opere di Michelangelo Pistoletto
Attualità Pistoia, 21 Giugno 2022 ore 15:22

Venerdì 24 giugno alle 18.30 l’Osservatorio astronomico della Montagna pistoiese, a Pian dei Termini, ospiterà un doppio appuntamento organizzato in collaborazione da Comune di San Marcello Piteglio, Pistoia Musei – il sistema museale nato dalla volontà della Fondazione Caript – e Gruppo Astrofili Montagna Pistoiese: la conferenza “L’origine dell’universo” e l’inaugurazione delle opere di Michelangelo Pistoletto “Lavagna del terzo paradiso” e “Autoritratto di stelle”.

L'evento

L’evento si colloca nell’ambito della mostra "PISTOLETTO PISTOIA. Costellazione: 5 passi tra creazione e memoria", un progetto di Pistoia Musei che combina alcune delle opere più iconiche del Maestro ad altre create appositamente per l’esibizione, tutte allestite in luoghi di valore storico e identitario del territorio.

Durante la conferenza il Maestro Michelangelo Pistoletto e il fisico Guido Tonelli, senior scientist del CERN, discuteranno dell’origine dell’universo moderati da Emanuele Montibeller, presidente e fondatore di Arte Sella, associazione culturale che coniuga arte contemporanea e natura.

Una riproduzione di “Autoritratto di stelle” accoglierà i visitatori all’ingresso, mentre nella sala convegni sarà collocata “Lavagna del terzo paradiso”, una lavagna nera che racconta l’origine dell’universo secondo Michelangelo Pistoletto.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter